PlayStation

Cyberpunk 2077: l’illuminazione in tempo reale renderà il gioco mozzafiato

Tra i videogiochi più attesi di questo 2020 sicuramente Cyberpunk 2077 è quello che incuriosisce di più i videogiocatori di tutto il mondo. Nonostante l’uscita del titolo sia stata rimandata al prossimo 17 settembre, John Mamais di CD Projekt RED ci tiene a tenere aggiornati gli appassionati tornando ogni tanto a parlare del gioco.

In una recente intervista rilasciata alla redazione di OnMSFT, Mamais ha raccontato che c’è ancora molto che il pubblico non conosce di Cyberpunk 2077, e oltre a ciò il titolo non si è ancora mostrato per come si presenterà definitivamente, ma quando lo farà sarà mozzafiato. “Ci sono alcune cose riguardo al gioco di cui non si è ancora parlato. Il nostro game director continua a parlare del sistema di illuminazione globale in tempo reale, che al momento non è ancora stato mostrato al pubblico in tutto il suo splendore. Il gioco sembrerà ancor più mozzafiato di quanto si è visto finora.”

Cyberpunk 2077

Inoltre, Mamais ha fatto intendere che Cyberpunk 2077 non dovrebbe ricevere alcun downgrade grafico e che il gioco sembrerà agli occhi dei giocatori migliore rispetto a ciò che è stato mostrato fino a questo momento. Inoltre, il gioco supporterà gli effetti del Ray Tracing in tempo reale sul PC.

Ovviamente mancano ancora parecchi mesi prima dell’uscita di Cyberpunk 2077, e dobbiamo vedere se Cd Projekt RED riuscirà a mantenere le promesse che sta facendo ai giocatori. Per scoprirlo non ci resta che aspettare il prossimo 17 settembre, quando il titolo uscirà per le piattaforme: PlayStation 4, Xbox One e PC (via Steam e GOG). Cosa ne pensate delle ultime dichiarazioni di Johm Mamais?

Dopo il rinvio c’è ancora molto da aspettare prima di mettere le mani sopra Cyberpunk 2077. Se non avete ancora prenotato il prossimo gioco di CD Projekt RED lo potete fare comodamente su Amazon a questo indirizzo.