Xbox

Cyberpunk 2077: Microsoft estende i rimborsi senza rimuoverlo da Xbox Store

Pochi giorni fa, CD Projekt Red si è scusato per la performance del loro ultimo titolo, Cyberpunk 2077, sulle versioni PS4 e Xbox One, non tirandosi indietro rispetto ad eventuali rimborsi se gli utenti non fossero soddisfatti del loro acquisto. I giocatori possono così ottenere un risarcimento completo della versione digitale di Cyberpunk 2077 su entrambe le linee di console Playstation e Xbox. Com’è noto, però, Sony ha addirittura intrapreso l’estrema scelta di rimuovere il gioco dal PlayStation Store, a seguito delle numerose polemiche ricevute.

A differenza di Sony, Microsoft ha adottato una soluzione diversa. Cyberpunk 2077, infatti, non verrà rimosso da Xbox Store e saranno estesi i rimborsi a chiunque ne faccia richiesta, a prescindere dal tempo passato dall’acquisto e dalla quantità di ore di gioco effettuate. Lo conferma con un post su Twitter anche l’account ufficiale del supporto Xbox, scrivendo chiaramente che sarebbe stata ampliata la normale politica di rimborso a coloro che hanno acquistato digitalmente Cyberpunk 2077 da Microsoft Store.

Precisamente, in merito alla “Politica di rimborso di Cyberpunk 2077“, l’account ufficiale Xbox Support scrive su Twitter: “Sappiamo che gli sviluppatori di CD Projekt Red hanno lavorato duramente per distribuire Cyberpunk in circostanze difficili. Tuttavia, ci rendiamo anche conto che alcuni giocatori non sono stati soddisfatti dell’esperienza su console più vecchie. Per garantire ad ogni giocatore di ottenere l’esperienza che si aspetta su Xbox, stiamo espandendo la nostra politica di rimborso attuale per offrire rimborsi completi a chiunque abbia acquistato Cyberpunk 2077 digitalmente da Microsoft Store, fino a nuovo avviso“. Se desiderate richiedere un rimborso attraverso il sito ufficiale Xbox, potete farlo a questo indirizzo.

Sicuramente, la scelta di non rimuovere Cyberpunk 2077 dallo Store Xbox, sarà stata determinata dalle performance migliori ottenute su Xbox Series X|S, con le performance su PC diametralmente opposte rispetto a quelle ottenibili su old-gen. I giocatori più ottimisti, però, hanno preferito aspettare patch successive in grado di stabilizzare il gioco, invece che ricorrere immediatamente al rimborso. Effettivamente, attendiamo ancora da CD Projekt RED la versione upgrade per la next-gen promessa per il 2021, i DLC e la modalità multigiocatore.

Xbox Series S è nuovamente disponibile. Potete acquistarla su Amazon a questo indirizzo.