Giochi PC

Cyberpunk 2077: i quartieri avranno regole differenti, svelano gli sviluppatori

Cyberpunk 2077 è uno dei giochi più attesi del prossimo anno. L’interesse dei videogiocatori è alto e possiamo ben capire il motivo: quanto mostrato fino a questo momento è di certo convincente. Sì, c’è ancora qualche dubbio, come avete potuto leggere nella nostra anteprima della Gamescom 2019, ma il gioco sembra promettente. In verità, però, ancora non abbiamo visto una buona parte del titolo e delle sue meccaniche. Ad esempio, non abbiamo avuto occasione di vedere con i nostri occhi come agirà la polizia e non abbiamo esplorato le zone più ricche, in quanto i video mostrati fino a questo momento si concentravano sulle aree povere della città, dominate dalle gang.

Parlando ai microfoni di USG, il producer Richard Borzymowski ha spiegato che le aree più altolocate differiranno da quanto abbiamo visto fino a questo momento: “Ci sono persone molto ricche a Night City. Se dovessimo indicare con esattezza dove si trovano all’interno della città, tra i sei distretti punteremmo il dito verso il City Center, che è super ricco. Immaginate dei grattaceli di alta classe e di metallo nero. Lì nessuno ti guarda. Anche in Japantown ci sono un sacco di persone ricche.”

Cyberpunk 2077

Ha poi continuato spiegando come, in ogni area, ci siano regole diverse e reazioni diverse della popolazione. “All’interno di Pacifica, una delle aree più povere, potresti sparare a qualcuno e, se non ti hanno visto, nessuno si interesserebbe alla cosa. Se cerchi di farlo all’interno di City Center, molto probabilmente vedresti arrivare la polizia. Questo perché si tratta di aree molto controllate. La folla, anche, si vestirà e agirà in modo diverso. Potreste sentire diversi linguaggi, ad esempio il Giapponese potrebbe essere la lingua predominante, in quanto i giapponesi sono considerati la classe superiore in questo universo.

È stato poi chiesto al producer quali sono le opzioni del giocatore nel caso nel quale si ritrovi ad affrontare la polizia dopo aver commesso un crimine. La risposta è stata: “Le tue opzioni sono la fuga, o la lotta e poi la fuga, oppure la lotta, seguita da altra lotta e infine la morte.” Pare quindi che cercare di mettere i piedi in testa alla polizia non sarà una scelta saggia.

Diteci, cosa ne pensate? Le idee di CD Projekt RED per Cyberpunk 2077 vi intrigano, oppure avete dei dubbi?

Potete prenotare la vostra copia di Cyberpunk 2077 a questo indirizzo.