Giochi PC

Dark Souls diventa Fall Guys in questa folle mod

Da quando questa estate Mediatonic ha fatto debuttare sul mercato Fall Guys, il medium videoludico non è più stato lo stesso. Non solo la folle e sgangherata battle royale pubblicata da Devolver Digital ha avuto un successo inaspettato, ma Fall Guys è diventato un vero fenomeno di culto da cui sono scaturiti meme e idee ancor più folli. Come per esempio la creazione proposta da “Sanadask” che va a trasformare Dark Souls in Fall Guys.

Così su due piedi sembra folle quanto impossibile: i due giochi non solo sono distanti anni luce come genere, ma anche come mood generale sono agli antipodi. Ebbene, lo youtuber in questione è riuscito ad amalgamare il tutto, proponendo Dark Souls Prepare to Dive Edition, un vero e proprio nuovo show di Fall Guys completamente inserito nel mondo, e ovviamente anche nella lore, dell’opera più amata di From Software.

Come è possibile vedere nel trailer di annuncio, il progetto sembra avere tutte le carte in regola per diventare un qualcosa di più concreto. Al posto dei fagiolini di Fall Guys i protagonisti questa volta sono i funghi che si trovano principalmente nella zona di Giardino Radiceoscura, ed esattamente come nel gioco di Mediatonic, presentano una personalizzazione che tiene conto di tantissimi oggetti estetici (principalmente cappelli, maschere ed elmi) prelevati direttamente da Dark Souls, e vari mini giochi che hanno luogo nelle ambientazioni più memorabili del gioco From Software.

Non è chiaro quando, come e se questo geniale crossover sarà reso giocabile, ma per ora veniamo rimandati a nuove informazioni a riguardo che arriveranno quanto prima; almeno, questo è quello che ci lasciano intendere gli ultimi istanti del trailer. Cosa ne pensate di Dark Souls Prepare to Dive Edition? Vi piacerebbe poter giocare a questo crossover?

Se siete tra quei giocatori che non si sono mai avvicinati alla saga di From Software, potete recuperare tutta la saga acquistando la Dark Souls Trilogy su Amazon ad un prezzo scontato a questo indirizzo.