Giochi PC

Dark Souls VR, il futuro della saga è nella realtà virtuale?

Atsuo Yohsimura, il produttore di Dark Souls III, è stato intervistato durante il pre-show dei Golden Joystick Awards 2016 andati in scena qualche giorno fa a Londra.

L'intervistatrice Julia Hardy ha chiesto a Yoshimura (minuto 52:30) la sua opinione in merito alla realtà virtuale, se è favorevole o contrario all'uso di questa tecnologia e se vedremo mai un Dark Souls in VR. Un po' a sorpresa, il producer ha risposto: "sì, il team di sviluppo spera di produrre un titolo della serie in VR".

 

Quanto dichiarato apre quantomeno uno spiraglio verso la realizzazione di un Dark Souls in VR, un'esperienza sulla carta molto affascinante. Forse il progetto è già al vaglio delle alte sfere dirigenziali di From Software.

Leggi anche: Recensione Dark Souls 3 Ashes Of Ariandel

La base installata dei visori per la realtà virtuale non è ancora molto ampia ma è in crescita, e un gioco come Dark Souls, che ha ambientazioni da brividi, mostri terrificanti e che è in grado di generare una forte tensione, potrebbe trovare in questa nuova declinazione un nuovo inizio. E magari, diventare la killer app che sembra ancora mancare a questo nuovo tipo di esperienze interattive.

dark souls 3

Voi cosa ne pensate? Vi piacerebbe un capitolo della serie sviluppato per la realtà virtuale?

Dark Souls 3 PC Dark Souls 3 PC
greenmangaming

Dark Souls 3 PS4 Dark Souls 3 PS4
  

Dark Souls 3 Xbox One Dark Souls 3 Xbox One