PlayStation

Dawnguard per Skyrim disponibile in italiano dal 10 luglio

L'espansione Dawnguard per The Elder Scrolls V: Skyrim sarà disponibile in italiano per Xbox 360 dal prossimo 10 luglio. L'editore Bethesda ha confermato che per il download su Xbox Live il costo sarà di 1600 Microsoft Points – circa 19 euro. Il rilascio delle versioni PC e PS3 probabilmente avverrà più avanti nel tempo, probabilmente ad agosto.

Per quanto riguarda i dettagli del DLC oggi possiamo affermare con certezza che il giocatore potrà interpretare un demone succhiasangue oppure il Dawnguard, un paladino del bene che dedica la propria esistenza alla distruzione dei demoni. L'ambientazione sarà da brividi: si parla infatti di un'isola a nord, in una sezione non presente nella normale mappa di Skyrim. L'accesso avverrà tramite portale. In ogni caso dopo un primo contatto con fantasmi e scheletri particolarmente aggressivi, bisognerà poi decidere con chi schierarsi: umani o vampiri cattivi?

Dawnguard

Questa scelta non incide soltanto sul proseguimento della storia, ma anche sui poteri che avrete a disposizione. Se deciderete di giocare come un vampiro potrete affidarvi a un nuovo ramo delle abilità che potenzieranno la vostra forma vampirica. Premendo un tasto potrete infatti trasformarvi in una creatura volante assetata di sangue, capace di lanciare magie uniche e di attaccare con artigli affilati come lame.

In Dawnguard il vampirismo funziona in modo simile alla licantropia in Skyrim: la forma demoniaca aprirà la strada verso nuove abilità escludendo l'accesso ad altri poteri. I poteri finali della forma vampirica sono i cosiddetti Riflessi Sovrannaturali (vi muoverete più velocemente mentre i nemici saranno più lenti), una sorta d'incantesimo di paralisi istantanea, e il Mantello Notturno, cioè una nuvola di pipistrelli che circonda il proprio eroe e attacca qualsiasi nemico nelle vicinanze.

Se invece nel corso della vostra prima ora in Dawnguard deciderete di schierarvi dalla parte dei mortali, potrete contare sulla trasformazione in licantropo, anche in questo caso supportata da un ramo di abilità tutto nuovo.

Fra le altre novità di quest'espansione: nuovi pericolosi nemici, le armi Dragonbone (In ossa di drago, più forti di quelle Daedriche), l'introduzione delle balestre e dei combattimenti a cavallo e Arvak, un cavallo spettrale che si potrà evocare direttamente da Oblivion ogni volta che si vuole.