PlayStation 4

Days Gone: patch 1.6 a tema Death Stranding

Siamo arrivati all’epilogo di una lunga ed estenuante attesa: finalmente l’uscita di Death Stranding, l’ultima fatica di Hideo Kojima, è alle porte, prevista per la giornata di domani in esclusiva (temporanea, per qualche mese) su PlayStation 4. Per celebrare questo significativo evento, la compagnia di sviluppo SIE Bend Studio ha rilasciato una nuova patch 1.6, per Days Gone, titolo survival horror disponibile ormai già da qualche mese ovviamente in esclusiva per PlayStation 4.

Nell’annuncio sull’account ufficiale Twitter della compagnia è stato pubblicato un video che mette in risalto tutte le caratteristiche introdotte con questo nuovo, importante aggiornamento.

La patch 1.6, nella fattispecie, del peso di quasi 20 GB, aggiunge diversi oggetti a tema Death Stranding all’interno del mondo di gioco. Primo tra tutti, un serbatoio per la moto a forma di Bridge Baby, il feto che interagirà con noi e verrà utilizzato come segnale d’allarme all’interno dell’ultima fatica di Hideo Kojima. A questo si aggiungono poi altri elementi, come decalcomanie di Death Stranding e altro ancora.

Vi ricordiamo che la versione in digital delivery di Death Stranding sarà invece disponibile all’utilizzo a partire dalla mezzanotte nel Regno Unito, il che potrebbe tramutarsi nell’1:oo di mattino ora italiana. E voi, cosa vi aspettate da Death Stranding? Fatecelo sapere qui sotto nei commenti!

Hai voglia di fronteggiare orde di zombe in una delle migliori esclusive PlayStation 4 di quest’anno? Acquista subito Days Gone a questo indirizzo!