PlayStation

Death Stranding: anche Guerrilla Games ha partecipato allo sviluppo

Come ben saprete Death Stranding, attesissimo titolo di Kojima Productions di cui sono uscite oggi le recensioni, utilizza il Decima Engine di Guerrilla Games. Secondo quanto emerso in queste ore il legame tra l’opera di Hideo Kojima e la celebre software house è ancora più profonda.

Secondo quanto riportato dai crediti alla fine del gioco, infatti, sono decisamente molti i dipendenti di Guerrilla Games che hanno partecipato allo sviluppo di Death Strandig.

Death Stranding

Tra le oltre 70 persone dello studio che hanno contribuito al titolo di Kojima Productions possiamo trovare anche delle personalità di primissimo piano, che hanno lavorato anche a Horizon Zero Dawn come, ad esempio, Tommy De Roos, lead game programmer, Frank Compagner, lead programmer, Arjen Beij, lead AI Programmer e Michiel Van Der Leeuw, technical director.

Molto curioso, inoltre, è il fatto che nessun sviluppatore di Guerrilla Games abbia inserito la propria esperienza su Death Stranding all’interno del proprio profilo LinkedIn.

Guerrilla Games o meno Death Stranding è veramente un ottimo titolo. Come riporta anche la nostra recensione, che potete trovare comodamente a questo link, infatti:”Death Stranding è un gioco che lascia il segno. Hideo Kojima riserva nella storia e nel gameplay tutto il suo genio creativo, che dimostra di essere molto più audace di quanto, forse, si pensasse. La struttura di gioco, elementare e banale a una prima, superficiale occhiata, nasconde sotto di essa un sandbox efficace, vario, fantasticamente orchestrato; un game design letteralmente nuovo, inedito. ”

Che ne pensate di questa notizia, vi aspettavate una ricezione di questo tipo per Death Stranding? Avete già preordinato il titolo o stavate aspettando le prime recensioni? Fateci sapere che ne pensate direttamente nei commenti!

Bellissimo da vedere e sensazionale da giocare: recuperate subito Death Stranding direttamente a questo link!