PlayStation 4

Death Stranding: Sony sta spedendo strane valigette agli Influencer

Ci siamo quasi, l’attesa per Death Stranding sta per giungere finalmente al termine. Il nuovo videogioco fantascientifico dai tratti horror ideato da Hideo Kojima ha fatto parlare tantissimo di sé durante l’arco dello sviluppo. Durante gli ultimi 2 anni gli appassionati hanno cercato di scovare tutti i misteri emersi dal marketing del gioco, ma ciò che sta accadendo ad alcuni influencer americani in queste ore va ben oltre il curioso.

A diversi YouTuber, attori e doppiatori del settore sono state inviate da parte di Sony alcune strane valigette brandizzate Death Stranding per festeggiare l’uscita del gioco. Il gioco sviluppato da Kojima Production è incentrato su misteriosi indizi e i trailer di Death Stranding hanno sfidato i giocatori nel mettere insieme alcuni pezzi del puzzle per scoprire sempre di più sul gioco, sulla sua storia e sul protagonista Sam.

Nello specifico; lo YouTuber  Jacksepticeye, il comico Ron Funches, la doppiatrice e giornalista videoludica Alanah Pearce e l’attrice Janina Gavankar hanno pubblicato all’interno dei propri social delle immagini e dei video con protagoniste proprio le valigette di Death Stranding. Ogni valigia è chiusa da un lucchetto e insieme ad esse sono arrivati anche dei criptici messaggi che recitano brevi frasi del tipo: “Amelie veste la risposta”.

Sembra che i quattro Influencer non saranno in grado di aprire le loro valige senza lavorare insieme ottenendo tutte le informazioni. Una delle tematiche portanti di Death Stranding consiste nel connettere le persone l’un l’altra, e se ci pensate è proprio quello che sta succedendo in quest’ultimo periodo. Cosa pensate di questa ennesima trovata di marketing per il nuovo gioco di Kojima? Diteci la vostra nella sezione dedicata ai commenti.

Mancano meno di 24 ore e finalmente tutti i videogiocatori del mondo potranno immergersi nel nuovo mondo creato da Hideo Kojima. Prenota ora la tua copia del gioco su Amazon a questo indirizzo.