Tom's Hardware Italia
Giochi PC

deja_vu.8

Pagina 2: deja_vu.8
forma.8 è il puzzle-platform all'insegna dell'esplorazione sviluppato dalla software house indipendente italiana Mixed Bags.

Unity avrà anche i suoi limiti come motore grafico rispetto alla concorrenza, ma nelle mani giuste riesce comunque a esibire scorci niente male. L'utilizzo di forti contrasti tra gli elementi in primo piano – perennemente in ombra – e background, colori spenti e superfici frastagliate donano a forma.8 un look onirico, distante e alieno.

f85

Se l'intento degli sviluppatori era di far sentire il giocatore spaesato e a tratti inquieto ci sono riusciti alla perfezione. Merito anche della colonna sonora, spesso ridotta a sibili o motivetti appena percettibili ma di grande effetto. In compenso odiamo a morte il motore fisico adottato – inerzia e precisione non vanno affatto d'accordo.

forma.8 si presenta dunque come un titolo dalle fondamenta solide, sviluppato con cura e con più di una freccia al suo arco, tuttavia l'abbiamo trovato un po' troppo "di repertorio". Molte delle soluzioni adottate da Mixed Bags, dallo stile grafico alle location, senza trascurare gli enigmi, sanno di già visto. Le abbiamo già giocate altrove e proprio quando il titolo mostra gli artigli è ormai prossimo alla conclusione.

f82

Una conclusione prematura per un'esperienza che avrebbe potuto offrire molto di più. Più aree da esplorare, più poteri da sfruttare, più segreti da sviscerare, più boss da fracassare. Colpa del tormentato ciclo di sviluppo?

Conclusioni

Allo stato attuale forma.8 è troppo "piccolo" per soddisfare appieno un pubblico eterogeneo, ma saprà senz'altro estasiare i fan del genere, a cui consigliamo caldamente di dare un'occhiata. Il carisma non manca di certo a questo videogioco "made in Italy" e 15 euro ci sembra un prezzo più che onesto. Quanto a noi, attendiamo un sequel che metta davvero in risalto le capacità di questo talentuoso team di sviluppo italiano.