Giochi PC

Diablo 2: Resurrected, la remastered potrebbe uscire a fine 2020

Dopo l’annuncio di Diablo IV avvenuto durante il BlizzCon 2019, molti fan si sono arresi dinanzi alla possibilità del ritorno di Diablo 2. In realtà, proprio poco dopo il reveal del quarto capitolo della saga Action-GDR è saltato fuori che il progetto era in sviluppo,  poi accantonato per concentrarsi sul gioco principale.

Oggi i colleghi del sito francese Actugaming.net avrebbero appreso da fonti vicine a Blizzard dello sviluppo di un certo Diablo 2 Resurrected, remastered del secondo capitolo di Diablo. Il gioco sarebbe addirittura previsto per la fine del 2020, in concomitanza con il ventesimo anniversario del secondo capitolo, tuttavia le recenti problematiche causate dal Covid-19 potrebbero ritardarne l’uscita sul mercato.

Battere Diablo Clone non era assolutamente facile

L’idea sarebbe nata dalla volontà di spingere sui toni cupi e originali dello stesso Diablo 2, così da far trovare preparata la community con l’arrivo di Diablo IV. A occuparsi di questa remastered sarebbe Vicarious Visions, uno studio che ha già lavorando al remake di Crash Bandicoot c che ha dimostrato più volte di saperci fare nello sviluppo di giochi. Diablo 2 Resurrected sarebbe in sviluppo proprio dal post uscita di Crash Bandicoot N. Sane Trilogy.

Le stesse fonti hanno rivelato che Blizzard avrebbe fato mea culpa per Warcraft III Reforged, rendendosi conto di un errore di comunicazione abbastanza grossolano, che avrebbe comportato a far credere alla community di star sviluppando un remake invece di una remastered. Un errore che Blizzard non vorrebbe ripetere con Diablo 2.

Detto ciò, è giusto specificare che queste informazioni sono voci di corridoio e per quanto non sia da escludere un ritorno di Diablo 2 – molto voluto dai fan – bisogna comunque dire che l’importanza di Diablo IV a livello di comunicazione è decisamente più importante e fondamentale ora come ora. Oltre a tutto questo, bisogna ricordarsi che Blizzard deve ancora comunicare una data di release anche per il titolo smartphone Diablo: Immortal. insomma, staremo a vedere che cosa succederà nel corso dell’anno, sicuramente avremo più informazioni tra agosto e novembre, mesi in cui Blizzard solitamente è attiva nella comunicazione.