Giochi PC

Diablo 4 userà un nuovo motore grafico e avrà animazioni miglori

In un’intervista con AusGamers, Blizzard ha rivelato nuove informazioni su Diablo 4, svelato allo scorso BlizzCon. Il team ha rivelato che il gioco utilizza un nuovo motore grafico: purtroppo non è stato possibile grandi dettagli, ma è stato comunque detto che sfrutta una funzione di Physically Based Rendering, ovvero è in grado renderizzare oggetti in modo molto più realistico. In altre parole, metallo, pelle, sangue, pelliccia e capelli saranno molto più credibili a livello visivo.

Diablo 4, infatti, si allontana dallo stile cel-shading del terzo capitolo. Grazie al nuovo motore grafico, inoltre, è possibile per il team sperimentare maggiormente con la visuale, così da realizzare filmati in tempo reale con un taglio più cinematografico. La camera, inoltre, sarà in grado di allontanarsi automaticamente durante gli scontri nelle aree più grandi.

Il motore grafico permette di controllare dinamicamente tempo e il ciclo notte giorno. L’art director di Diablo 4 ha infatti affermato: “Quando invochi ‘Cataclisma’ con il Druido, non importa cosa sta accadendo nel mondo di gioco, l’abilità porta pioggia e tempesta con sé. Avere la capacità di cambiare dinamicamente il tempo sulla base delle abilità è divertente perché è possibile fare molto con esso.

Inoltre, il team ha spiegato che il nuovo motore grafico permette di aumentare la distruttibilità ambientale e rendere le animazioni migliori. Il gioco avrà inoltre animazioni di altissima qualità, più fluide e precise rispetto a quanto proposto con Diablo 3. Diablo 4 sembra molto interessante: purtroppo per ora non abbiamo una data di uscita, nemmeno una generica, quindi è probabile che dovremo attendere molto per poter vedere una versione definitiva del gioco. Diteci, cosa ne pensate di Diablo 4?

Potete acquistare Diablo 3 in forte sconto su Amazon, a questo indirizzo.