Giochi PC

Diablo 4: rumor su nuove classi disponibili al lancio, beta e Diablo 2 Remaster

La scorsa settimana, Blizzard ha annunciato ufficialmente Diablo 4 durante la cerimonia di apertura della BlizzCon 2019. Tramite i due trailer mostrati e i dettagli emersi direttamente dagli sviluppatori del gioco, Diablo 4 avrà uno stile più oscuro e sanguinolento, molto più simile a Diablo 2. Nel mentre, Blizzard ha annunciato solo tre classi ma sembra che altre due saranno annunciate nel prossimo futuro e accompagneranno il lancio del gioco.

Questa nuova informazione proviene da una voce di corridoio emersa su Reddit che risale a quattro mesi fa. Questo rumor ha predetto molti dettagli che si sono rivelati essere veritieri, come lo stile artistico del gioco e le tre classi presentate.

A luglio, il leaker aveva affermato che il gioco avrebbe presentato cinque classi al momento del lancio. Quelle annunciate ufficialmente per il momento sono tre: Barbaro, Incantatrice e Druido, ma a queste dovrebbero aggiungersi anche il Paladino e l’Amazzone. Inoltre, il leaker ha affermato che verrà inserito anche il Negromante dopo che il gioco verrà reso disponibile.

Ciò che emerge di interessante dal leak è che Blizzard potrebbe aver cancellato Diablo 2 Remastered. Invece di creare un remaster del secondo capitolo infatti, Blizzard si sarebbe concentrata nel rendere Diablo 4 il più vicino possibile a quello che sarebbe stato Diablo 2 Remaster. L’ultima informazione che emerge dal post di Reddit parla di Diablo 4 co e un gioco a servizi, con costanti rilasci di patch e contenuti gratuiti e  la beta potrebbe iniziare nel 2020 con il gioco in uscita nel 2021.

Vi ricordiamo che non c’è ancora nulla di ufficiale a riguardo e Blizzard non ha ancora rilasciato ulteriori dettagli sul gioco, in più non abbiamo ancora una data di lancio ufficiale di Diablo 4. Cosa ne pensate di questi rumor? Diteci la vostra nella sezione dedicata ai commenti.

C’è ancora molto da aspettare prima di giocare a Diablo 4. Nel frattempo potete recuperare Diablo 3 Eternal Collection su Amazon a questo indirizzo.