Tom's Hardware Italia
Giochi PC

Diablo 4, il team aveva valutato una visuale alle spalle del protagonista

Per Diablo 4 il team aveva pensato a una visuale alle spalle del protagonista ma alla fine quella isometrica tradizionale è sembrata la scelta migliore.

Diablo 4 come God of War oppure The Witcher 3. Nel corso di BlizzCon 2019 sono arrivati alcuni retroscena sullo sviluppo del nuovo titolo della serie e tra questi ce n’è uno che riguarda la visuale del gioco. Con l’annuncio ufficiale sappiamo che il quarto capitolo avrà una visuale isometrica in linea con la tradizione ma non è sempre stato così. In fase di pre-produzione, infatti, il team ha anche valutato altre possibilità.

Il Lead Artist Matt McDaid ha spiegato al sito VG247 che il team aveva valutato in fase di pre-produzione diverse opzioni per quanto riguarda la visuale ma non era emerso nulla che fosse davvero convincente. “Abbiamo fatto diverse prove con la telecamera del gioco – ha detto McDaid – ma quando siamo tornati alla visuale isometrica c’è sembrata ancora una volta la migliore scelta possibile per Diablo”. Questo però non significa che non ci saranno diversi tipi di inquadrature, anzi.

Diablo IV

Il Lead Artist del team di Diablo 4 ha spiegato che “quando il giocatore entrerà nei villaggi e non ci saranno combattimenti, l’inquadratura sarà più ravvicinata. Quando invece si tratterà di affrontare boss speciali particolarmente potenti la telecamera si allargherà per permettere di visualizzare ovviamente un numero maggiore di giocatori sul campo di battaglia”.

Come dimostrato dal trailer di presentazione, con il quarto capitolo della serie il team è voluto ritornare ad atmosfere estremamente dark e horror. Come nel caso della visuale del gioco anche sotto questo aspetto il team ha cercato ispirazione in altre opere culturali, tra queste, ha spiegato il Lead Quest Designer Jason Roberts, ci sono quelle del fumettista Junji Ito per la sua capacità di creare elementi horror distorcendo aspetti della vita quotidiana e l’universo narrativo di H. P. Lovecraft sul mito di Cthulhu per quanto riguarda “la paura dell’ignoto”. Per Diablo 4 non c’è ancora una data di uscita, si sa soltanto che arriverà su PC, PlayStation 4, e Xbox One.

L’Arte di Diablo è un libro illustrato dedicato alla serie e uscirà il 25 novembre 2019. Se siete dei fan della serie potete anche ordinarlo su Amazon.