Giochi PC

Diablo 4 includerà più di 100 villaggi, densi di storie da scoprire

Diablo 4, nel corso degli anni, ha subito uno sviluppo abbastanza travagliato secondo quanto abbiamo scoperto di mese in mese grazie a vari report (su tutti, quello del sempre informatissimo Jason Schreier). Nato come un progetto in terza persona sulla falsariga di un souls-like, è tornato a essere un classico dungeon crawler con visuale isometrica. A essere del tutto onesti, Diablo 4 non è “classico” sotto ogni punto di vista, visto ad esempio che è ambiento in un ampio mondo interconnesso.

Parlando del mondo di gioco, il team di sviluppo ha spiegato qual è l’obbiettivo con Diablo 4. Il gioco conterrà più di cento villaggi. Si tratta di una dichiarazione molto forte che rende perfettamente l’idea di quanto Blizzard stia puntando su questo gioco: il mondo sembra quindi promettere tantissimi contenuti da giocare ed esplorare.

Viene inoltre ripetuto che Diablo 4 vuole essere più oscuro e brutale: il che non significa che sarà solo un gioco dallo stile visivo più dark, ogni aspetto è stato influenzato da questa direzione, iniziando con la trama. La storia di questo nuovo capitolo è più quotidiana rispetto al terzo capitolo: questo significa che potremo scoprire le storie delle persone più semplici, ovvero gli abitanti dei suddetti villaggi.

Diablo 4 per ora non ha una data di uscita, ma sappiamo che dovrebbe essere rilasciato su PC, PlayStation 4 e Xbox One. Ci vorrà un po’ di tempo, probabilmente, visto che Blizzard ha detto di non aspettarselo a breve termine. Non ci rimane altro da fare se non attendere e sperare di ricevere nuove informazioni quanto prima: innegabilmente, il gioco sembra molto promettente.

In attesa di Diablo 4, possiamo divertirci con il terzo capitolo, acquistabile a un ottimo prezzo su Amazon, precisamente a questo indirizzo.