Giochi PC

Diablo III, il colore è tuo amico… o nemico?

Diablo III promette di incarnare una moltitudine di facciate, ma a giudicare dai primi screenshot pubblicati da Blizzard, l'oscurità non dovrebbe essere proprio presa in considerazione. Quest'ovvia osservazione, più e più volte evidenziata dai fan sparsi per il globo, ha già spinto ben oltre 21.000 persone a firmare una petizione online per convincere l'editore a un ritorno alle campagne grigie dei precedenti episodi a discapito delle vivaci lande che dovrebbero far da contorno al terzo capitolo della saga.

In un'intervista concessa a MTV Multiplayer, il produttore Keith Lee non ha esitato a rispondere, spiegando che la direzione artistica del gioco enfatizza il contrasto. Per spiegare al meglio questa sua affermazione, Lee ha scelto un esempio piuttosto semplice, lo stile de Il Signore degli Anelli, il quale spazia dai colori accesi della Contea al grigiore di Mordor. L'idea di Blizzard, quindi, è di creare un'ampia varietà di ambientazioni, le quali si differenzieranno notevolmente l'una dall'altra in termini di luce e oscurità. Non sarà tutto rose e fiori quindi, o almeno noi ce lo auguriamo. Per concludere, non possiamo esimerci dal quotare una frase di Lee a riguardo: "in Diablo III il colore è tuo amico". Speriamo solo non ci tradisca…