PlayStation

DICE Los Angeles cambia nome, ecco a voi un nuovo studio di EA

Le novità in attesa del prossimo evento di EA sono ovviamente poche, ma una in particolare cade come un fulmine nella giornata di oggi. Proprio pochi minuti fa Electronic Arts ha annunciato che lo studio di DICE Los Angeles che stava aiutando nel alvoro di sviluppo del prossimo Battlefield 2042, ha cambiato nome. Ripple Effect Studio, d’ora in poi sarà questo il nome con cui verrà chiamato questo nuovo agglomerato di sviluppatori che in questo momento stanno ancora lavorando alla modalità misteriosa del prossimo titolo di guerra di EA e che verrà svelata solo durante il prossimo EA Play LIVE.

Battlefield 2042

Ovviamente c’è stata anche occasione per spiegare il perché di questa mossa, soprattutto cosi vicino al lancio del prossimo grande blockbuster dell’azienda americana. Ripple Effect Studio insieme agli altri studi di DICE hanno infatti guidato per molto tempo l’avanzamento tecnologico soprattutto nei motori di gioco per i titoli di EA, basti pensare all’impatto che ebbe il Frostbite con l’uscita di Battlefield 3, poi adottato anche in tantissime altre IP di EA.

L’obiettivo principale di questo nuovo studio sarà quello di portare a galla nuovi progetti che sapranno cambaire non solo il modo di vedere il videogioco, ma soprattutto quello di giocarlo. “Crediamo che la vera trasformazione nel settore dei giochi inizi con piccoli momenti, come una conversazione illuminante in un corridoio o un prototipo che produce risultati inaspettati“, ha affermato lo studio in un post sul blog. “La nostra ambizione è diventare uno studio che eccelle in tutto, non solo nella creazione di giochi, ma anche nel processo con cui li realizziamo.

Vogliamo raggiungere un super livello di qualità in tutto ciò che facciamo, non importa quanto grande o piccolo che sia. Questo la filosofia si applica a tutto, dal perfezionamento costante del nostro processo di sviluppo, alla coltivazione di una cultura aziendale positiva e alla crescita di una comunità fiorente“. In attesa del prossimo evento di EA in cui vedremo finalmente a cosa ha lavorato questo nuovo studio.

Potete già prenotare il prossimo capitolo della saga di Battlefield!