Giochi PC

DiRT Rally, supporto Oculus Rift per gare VR al cardiopalma

Buone nuove per gli amanti della realtà virtuale e dei simulatori di guida. Tra pochi giorni, DiRT Rally potrà essere utilizzato in accoppiata con Oculus Rift. A confermarlo è la stessa Codemasters sul proprio blogDiRT Rally VR uscirà su Oculus Store l'11 luglio.

I possessori della versione PC potranno invece installare gratuitamente la nuova feature tramite aggiornamento il medesimo giorno, ma prima dovranno munirsi dei nuovi driver di AMD e dei driver 368.69 WHQL di Nvidia, che aggiungono il supporto al titolo.

DiRT Rally

La casa britannica possiede già una certa dimestichezza in fatto di VR. Nel 2014 contribuì infatti alla sperimentazione di Oculus Rift, permettendone l'utilizzo in alcune sue produzioni, come GRID Autosport. Poco tempo dopo sviluppò inoltre il suo primo titolo VR-centrico, il discreto Toybox Turbos.

"L'aggiornamento immergerà i giocatori nel mondo dei rally come mai prima d'ora. Sarete assorbiti ancora di più all'interno del gioco mentre affronterete alcuni dei tracciati da rally più impegnativi del pianeta, combattendo gli elementi nella magnifica realtà virtuale", così recita il comunicato ufficiale. Di seguito il trailer dell'annuncio.

E HTC Vive? Nessuna menzione a riguardo, ma considerato il suo successo tra i giocatori è probabile che la sua inclusione nell'elenco dei visori supportati non tarderà ad arrivare.