Tom's Hardware Italia
Nintendo Switch

DOOM, DOOM 2 e DOOM 3 arrivano a sorpresa su Nintendo Switch, ma scompaiono subito

DOOM arriva con i primi capitoli su Nintendo Switch: sono subito scomparsi, ma c'è stato il tempo di scoprire cosa conteranno e il costo.

Già sapevamo che, con l’inizio del QuakeCon 2019 di Londra che ha luogo questo weekend, id Software e Bethesda avrebbero avuto una sorpresa a tema Nintendo Switch da svelare. Le possibilità erano molte ma ora possiamo avere un’idea della probabile risposta. DOOM, DOOM 2 e DOOM 3 sono apparsi sull’eShop della console della casa di Kyoto, sparendo poco dopo.

C’è però stato il tempo di scoprire cosa dovrebbero contenere queste versioni. Il primo DOOM permetterà di giocare in co-op locale e in deathmatch locale fino a un massimo di quattro giocatori, inoltre darà accesso all’espansione Episode IV: Thy Flesh Consumed. DOOM 2, oltre alla co-op e al multigiocatore locale fino a quattro giocatori, permetterà di giocare con i Master Levels, ovvero 20 livelli extra realizzati dalla community e supervisionati dagli sviluppatori. Infine, DOOM 3 include anche le espansioni Resurrection of Evil e The Lost Missions.

Doom 2016 copertina

I giochi sono apparsi sull’eShop UK: i primi due capitoli erano in vendita a 3.99 sterline, mentre il terzo costava il doppio, 7.99. Attualmente, come detto, sono già stati tolti, quindi viene da pensare che il rilascio sia avvenuto per sbaglio.

Molto probabilmente, in ogni caso, l’annuncio e la vendita dei tre amati sparatutto avverrà a breve termine: diteci, cosa ne pensate? Vi piacerebbe rigiocare i tre classici?

Potete prenotare il nuovo capitolo, Eternal, a questo indirizzo.