Tom's Hardware Italia
PlayStation 4

Dr Disrespect: Call of Duty Modern Warfare segnerà la fine di PUGB

Secondo il noto streamer americano Dr Disrespect, Call of Duty Modern Warfare potrebbe spodestare Player Unknown's Battlegrounds.

Manca ormai sempre meno al lancio dell’attesissimo Call of Duty Modern Warfare, previsto per il prossimo 25 ottobre su PlayStation 4, Xbox One e PC. Nel frattempo sono arrivate alcune interessanti dichiarazioni da parte di uno degli streamer americani di maggior successo, Dr Disrespect, il quale sosterebbe che il titolo di Activision segnerà la fine del successo di Player Unknown’s Battlegrounds, uno dei principali battle royale del momento.

Dr Disrespect ha infatti avuto da sempre un rapporto di amore e odio con PUGB, la cui base è ormai stagnante in occidente al contrario del territorio asiatico, in cui abbiamo assistito a un recente e improvviso successo. Uno dei principali problemi denunciati dallo streamer americano durante una sua diretta risiederebbe nel mancato supporto da parte degli sviluppatori di PlayerUnknown’s Battlegrounds, con pochi aggiornamenti e uno scarso rilascio di contenuti nel corso di questi anni, oltre a non aggiungere ulteriori server. Oltre a questo, Dr Disrespect si sarebbe lamentato dei controlli del titolo, a detta sua non paragonabili a quelli di altri battle royale concorrenti quali Fortnite et similia.

Ricordiamo tra le altre cose che lo stesso Call of Duty Modern Warfare potrebbe presentare una modalità battle royale, sviluppata da Raven Software, che verrà pubblicata in un secondo momento rispetto al gioco. Per ora non ci sono conferme ufficiali in merito alla presenza della BR, ma un leak avrebbe svelato una lunga lista di modalità che sarebbe incluse nel gioco.

Non ci resta dunque che attendere l’ultima settimana di ottobre, per vedere se davvero Call of Duty Modern Warfare segnerà la fine dell’era di Player Unknown’s Battlegrounds e avere ulteriori informazioni riguardanti questa presunta modalità battle royale. Diteci, voi cosa ne pensate? Credete che Call of Duty possa segnare la fine del battle royale di Bluehole Studio, oppure a vostro parere le preoccupazioni di Dr Disrespect sono esagerate?

Avete voglia di sparatutto? Preordinate Call of Duty Modern Warfare a questo indirizzo!