PlayStation

Dragon Ball Z Kakarot ha venduto 1.6 milioni di copie digitali nel mese di gennaio

Più o meno un mese fa usciva Dragon Ball Z Kakarot, quello che possiamo definire a tutti gli effetti come uno dei videogiochi più attesi dagli appassionati dell’opera di Akira Toriyama. Dopo il lancio del titolo, la nuova avventura di Goku e compagni ha fatto segnare delle ottime vendite in formato fisico nell’arco delle prime settimane, e ad oggi mancavano ancora i dati di vendite delle copie digitali.

Il gioco di ruolo d’azione di Dragon Ball sviluppato da CyberConnect2 è stato recepito molto bene sia da parte della critica che da parte del pubblico, facendo segnare una vendita di 1.5 milioni di copie fisiche nell’arco della prima settimana, testimoniando la grande voglia da parte dei fan di rivivere i grandi avvenimenti di Dragon Ball Z.

Dragon Ball Z Kakarot

Secondo un nuovo rapporto pubblicato da Super Data, Dragon Ball Z: Kakarot ha venduto oltre 1,6 milioni di copie digitali su tutte le piattaforme nel mese di gennaio. È stato il quinto gioco digitale più venduto su PC del mese e il terzo su console, rispettivamente dietro a FIFA 20 e Call of Duty: Modern Warfare. Sempre secondo SuperData, Kakarot ha fatto segnare anche il miglior lancio in digitale per qualsiasi gioco di Dragon Ball, con le vendite digitali del titolo che sono state più del doppio rispetto alle vendite nel primo mese di qualsiasi precedente titolo di Dragon Ball.

Vi ricordiamo che Dragon Ball Z Kakarot è attualmente disponibile per le piattaforme: PlayStation 4, Xbox One e PC (via Steam), e potete leggere la nostra recensione in questo articolo. Cosa ne pensate delle vendite che sta macinando l’ultima iterazione videoludica dedicata a Dragon Ball?

Se volete esplorare in lungo e in largo il mondo di Dragon Ball Z Kakarot, allora potete acquistare il titolo su Amazon a questo indirizzo.