PlayStation

Dragon Ball Z Kakarot: aggiunte nuove missioni secondarie con la patch 1.02

Uno dei più grandi sogni nel cassetto di tutti gli appassionati della creazione di Akira Toriyama, Dragon Ball Z, sta per diventare realtà proprio in questi giorni. Dragon Ball Z Kakarot esaudisce la volontà dei fan di Goku e compagni di vivere in prima persona le grandi avventure delle saghe Z, in un avvincente action RPG a mondo aperto, dando ai giocatori una libertà di esplorazione ed interazione che prima d’ora nessun gioco su Dragon Ball aveva saputo dare.

Mentre il titolo uscirà domani 17 gennaio per PlayStation 4, Xbox One e PC; Bandai Namco renderà disponibile a tutti coloro che avranno accesso ad esso una nuova patch che andrà ad aggiornare il gioco alla versione 1.02. Tutto questo verrà applicato automaticamente insieme al rilascio della già preannunciata patch day one di cui vi abbiamo parlato in questo articolo.

Dragon Ball Z Kakarot

Secondo le note di rilascio di quest0ultima patch: l’aggiornamento alla versione 1.02 andrà a migliore i tempi di caricamento e aggiungerà la bellezza di 11 nuove missioni secondarie tutte da scoprire, per dare ancora più completezza all’avventura e permettere agli appassionati di passare ancora più tempo in compagnia di Goku. Questa patch inoltre consentirà anche di viaggiare direttamente al Torre di Korin e alla Capsule Corporation direttamente dalla mappa del mondo.

Inoltre, la patch andrà ad aggiornare la quota di iscrizione dei Time Attacks di livello avanzato e porta con sé anche una serie di miglioramenti della qualità generale del nuovo titolo sviluppato da CyberConnect2. Siete pronti per tornare a vestire i panni del Saiyan più forte dell’universo in Dragon Ball Z Kakarot?

Se siete degli amanti dell’opera di Akira Toriyama non potete farvi scappare Dragon Ball Z Kakarot. Siete ancora in tempo per prenotare il gioco su Amazon a questo indirizzo.