PlayStation

Dreams, Nintendo chiede di rimuovere i contenuti degli utenti con i propri personaggi

Dopo l’uscita di Dreams, su cui trovate tutti i dettagli nella nostra recensione, abbiamo anche noi raccontato di tanti contenuti creati con molta precisione e bravura dagli utenti come nel caso di Sonic, con qualcuno che aveva ricreato Green Hill Zone, di una versione 3D di Donkey Kong Country. Vi avevamo anche anticipato, però, che i contenuti con i personaggi Nintendo sarebbero durati poco considerate le politiche piuttosto rigide della casa di Kyoto sull’uso dei propri personaggi. E così è stato.

Il giocatore conosciuto Piece of Craft ha annunciato in un tweet che il suo contenuto è stato bloccato a causa dell’uso di materiale soggetto a diritti d’autore. In ogni caso il giocatore sembra non essere troppo scoraggiato e, probabilmente immaginando il possibile esito, ha già un piano B che potrebbe riferirsi al fatto di avere un clone del gioco senza i personaggi e le ambientazioni dei titoli Nintendo.

Dreams

L’utente ha spiegato di aver ricevuto una mail da parte di Sony in cui era stata espressamente citata Nintendo come società che aveva richiesto la rimozione dei contenuti.

Tra le tante creazioni degli utenti di cui vi avevamo parlato su Dreams ci sono anche Tomb Raider, in versione PlayStation, Croc 3D, Silent Hills, Ghost of Tsushima e ancora The Simpsons Hit and Run. Dreams ha anche un intero canale YouTube in cui è possibile vedere tutte le creazioni da parte degli utenti. Dreams è attualmente disponibile per PlayStation 4 e Media Molecule ha annunciato che arriveranno contenuti aggiuntivi importanti totalmente gratuiti. Il team, inoltre, vuole introdurre nuovi contenuti realizzati da famosi game designer, come ad esempio Hideo Kojima, che invece saranno a pagamento. Si tratta però ancora di un orientamento generale senza alcun piano dettagliato per il rilascio. Infine un ipotetico arrivo su PC non sarebbe neanche da escludere.

Dreams è già disponibile su PlayStation 4 e potete trovarlo anche su Amazon.