Giochi PC

Duke Nukem verso il casual gaming. Ultima spiaggia

Scott Miller, fondatore di 3D Realms, ha detto che ci sono “diversi titoli Duke Nukem in arrivo, grazie ai quali “nei prossimi anni dovremmo vedere un grande ritorno di Duke, […] molti (titoli) usciranno quest’anno (2010). Stiamo cercando di portare Duke nel settore del casual gaming, ma ci sono anche giochi di alto livello in sviluppo”.

Duke Nukem, la chimera dei giorni nostri.

Ormai possiamo dire con certezza (?) che non vedremo Duke Nukem, in nessuna forma, prima della fine del 2009, ma conosciamo la situazione meglio di un anno fa. La vera domanda è se il casual gaming sia davvero una possibilità, perché se da una parte offrirebbe l’occasione di farsi conoscere da tanti nuovi giocatori, dall’altra sarebbe probabilmente una grande delusione per gli appassionati.

Per Miller 3D Realms stava in piedi da sola, grazie al successo dei suoi titoli, come Wolfenstein 3D o Max Payne, e a fortunate accordi commerciali. Insomma, lui non ci sta a mettere la parola fine al progetto.

Se qualcuno di voi sta ancora aspettando Duke Nukem forever, quindi, Miller vi offre la mano a cui attaccarvi, o la spalla su cui piangere. Oppure, come tanti altri, potreste seguire questa storia come una telenovela, e dedicarvi ad altri giochi.