Tom's Hardware Italia
Xbox One

Microsoft presenterà all’E3 i suoi nuovi studi di sviluppo first-party?

Secondo quanto affermato in un rumor che vi abbiamo riportato alcuni giorni fa, Microsoft ha delle trattative in corso per acquisire degli studi first-party

Come vi abbiamo già riportato alcuni giorni fa sul nostro sito, è stata trapelata una possibile lista dei giochi che verranno annunciati da parte di Microsoft all’E3 2019, la fiera losangelina che si terrà tra non molto. In questa presunta scaletta è possibile trovare anche una voce molto interessante, ovvero quella relativa ai nuovi studio di sviluppo first-party acquisiti dall’azienda americana.

Dopo le numerose acquisizione dell’anno scorso annunciate sempre durante il corso dell’E3, tra cui Obsidian Entertainment, inXile e Ninja Theory, Microsoft sembra volere continuare sulla via ormai intrapresa. A quanto pare, sembra che l’azienda con sede principale a Redmond abbia di già delle trattative in corso per poter acquistare tre nuove aziende.

Stando al rumor gli studi Microsoft sarebbe interessata ad acquistare Relic Entertainment, Asobo Studio e IO Interactive. Relic Entertainment è un team proprietario di SEGA e Microsoft sarebbe interessata per poter sviluppare giochi strategici in tempo reale, come ad esempio l’esclusiva Age of Empire IV. Asobo Studio è lo studio di sviluppo che ha dato vita a franchise dedicati a film Disney e Pixar, e come loro ultima fatica troviamo A Plague Tale: Innocence. Mentre le voci sulla possibile acquisizione dello studio IO Interactive girano da diverso tempo, ma la cosa strana è che lo studio di sviluppo si è recentemente espanso.

Al momento non sappiamo se effettivamente Microsoft avrà la possibilità, o ha già avuto la possibilità, di acquisire gli studi citati. Attualmente sappiamo solamente che tra di loro esiste un ottimo rapporto. A quanto pare anche Sony sta provvedendo a seguire la stessa strada intrapresa da Microsoft.

Se volete prendere una console e giocare al massimo delle sue potenzialità, vi invitiamo ad acquistare l’Xbox One X che trovate direttamente da questo indirizzo!