Giochi PC

E3 2020: un rumor suggerisce una edizione online?

Proprio questa mattina tutti i videogiocatori si sono svegliati con una notizia che ha potenzialmente dell’incredibile. Vi avevamo già informati sulla possibile cancellazione da parte dell’E3 2020, ma in queste ore c’è una notizia che sta piano piano diventando più concreta. Settimana scorsa Los Angeles ha dichiarato ufficialmente lo stato di emergenza a causa del Coronavirus che sta mettendo letteralmente in ginocchio tutto il mondo. Un nuovo report diffuso da VG247 e Ars Technica sembrerebbe aver confermato la sua cancellazione che ricordiamo non essere ancora del tutto ufficiale. Secondo però quanto dichiarato da loro l’annuncio verrà diffuso oggi alle ore 17.30 orario italiano.

L’ESA (l’ente organizzatore dell’E3 2020), a quanto pare avrebbe già inviato una mail a tutti i partecipanti (publisher, distributori ed editori) per annunciare la cancellazione ufficiale dell’evento in programma a giugno a causa della diffusione del Coronavirus. Negli Stati Uniti i casi, seppur minori che in altre parti del mondo, ad oggi risultano più di 1000 contagiati con almeno 31 deceduti. La nuova idea è quella di proporre una edizione online facendo organizzare così delle dirette, come succede già con Nintendo o Sony, sui propri canali per annunciare le novità in arrivo durante le prossime settimane.

E3 generiche

L’ESA quindi sta seriamente pensando di esplorare nuovi orizzonti, proponendo quindi una edizione Online. Rimane ancora non del tutto ufficiale, ma in queste ore risultano essere sempre più insistenti. C’è da capire come si organizzeranno quindi i publisher e gli studi di sviluppo che puntavano alla presentazione durante l’evento. Potrebbero organizzarsi e dichiarare già la prossima settimana quando e come proporranno queste dirette singole in attesa di una comunicazione ufficiale da parte dell’ente organizzatore che potrebbe addirittura rinviare il tutto ad un evento online magari in programma tra luglio e settembre. La situazione quindi non è del tutto rosea e sicuramente non ancora chiara, non ci rimane quindi che aspettare oggi pomeriggio per avere più informazioni.

Cosa ne pensate di questa notizia? Vi aspettavate questa cancellazione? Fatecelo sapere nei commenti qui sotto. Come sempre vi invitiamo a seguire le nostre pagine per tutte le novità a riguardo, consigliandovi quindi di rimanere a casa.

A questo indirizzo Amazon, potete acquistare Nintendo Switch che potrebbe essere un valido aiuto in questi giorni di quarantena.