Giochi PC

EA: nuovo open world in sviluppo, i primi indizi

Nel corso degli ultimi anni Electronic Arts non è stata di certo una delle compagnie più acclamate dagli appassionati, anzi, il contrario. Dopo che EA ha chiuso molti studi iconici come Maxis o Visceral Games, la società americana, in quest’ultimo periodo, sembra aver deciso di tornare a puntare sia su alcune produzioni single player che su nuovi studi capaci di dare una maggiore varietà di esperienze ai giocatori.

Andrew Wilson EA Electronic Arts

Proprio uno di questi nuovi studi aperti da EA è finito ultimamente sotto i riflettori. Di questo team sappiamo ancora pochissimo, tanto che non è ancora stato annunciato nemmeno il nome ufficiale di questo nuovo studio. Le uniche informazioni sul team che abbiamo riguardano alla figura chiave lo ha fondato, ovvero Kevin Stephens, ex sviluppatore che in passato ha lavorato in Monolith Production, e che ora starebbe sviluppando un nuovo open world proprio con il nuovo team Electronic Arts.

In rete è emerso come il nuovo studio potrebbe chiamarsi Neon Black Studio, e un trademark scoperto di recente ci da qualche possibile informazione in più. Il trademarks embrerebbe essere stato registrato nello stato della California, e ci andrebbe a confermare come il nuovo team di EA si andrà ad occupare della progettazione e dello sviluppo di software per giochi interattivi, informatici, videogiochi.

Dead Space

Al momento questo è quanto sappiamo sia del nuovo team di EA che del gioco che starebbe sviluppando. Ci toccherà attendere ancora un po’ prima di conoscere le informazioni più succose su questo nuovo progetto, ma una cosa è certa: Electronic Arts sta tornando a investire energie e budget in nuovi studi capaci di dare quella varietà che per troppo tempo è mancata alla compagnia.

Uno dei giochi EA più apprezzati degli ultimi anni è senza dubbio Star Wars Jedi Fanne Order, e lo potete acquistare su Amazon a questo indirizzo.