Giochi PC

Elden Ring porta a casa un altro premio ai Golden Joystick Awards 2021

Elden Ring, la nuova opera di From Software pubblicato da Bandai Namco e scritto in collaborazione con George R. R. Martin non ha bisogno di troppe presentazioni ma di sicuro il recente network test ha riacceso la fiamma di un hype decisamente molto dilagante. Per quanto il gioco sia misterioso a livello di lore ed espansione dell’open world, ciò che abbiamo visto e provato ha fatto capire in maniera netta quale sia la nuova strada che la serie dei Souls vuole percorrere, dalla sua origine con Demon’s Souls fino ad arrivare a Sekiro.

Elden Ring

Questa notte si sono svolti i Joystick Awards 2021, ennesima premiazione in attesa dei Game Awards in programma il prossimo 8 dicembre. Tra i vari premi è giusto sottolineare quello dato a Dark Souls come “miglior gioco di sempre”, cosa che potrebbe far discutere alcuni sotto certi versi ma testimonia come il gameplay e la narrazione creata da Hidetaka Miyazaki sia ormai entrata a gamba tesa nel cuore di milioni di giocatori.

Tra le premiazioni da segnalare quella del “gioco più atteso” che ha visto proprio Elden Ring portarsi a casa l’ambita statuetta. A presentare il tutto, la sensuale Lady Dimitrescu di Resident Evil Village (Maggie Robertson) che in un video ha mostrato tutti i titoli più attesi dai videogiocatori.

Tra i vari God of War Ragnarok, Horizon Forbidden West, Starfield, Halo Infinite ed altri ancora, a spuntarla è stato proprio Elden Ring che per due anni di fila si porta a casa il premio come “gioco più atteso” testimoniando ancora una volta come l’opera di From Software sia, a tutti gli effetti, ambiziosa e potente. In attesa del prossimo 25 febbraio, data di uscita, vi invitiamo a seguire le nostre pagine per tutte le informazioni riguardanti Elden Ring. Fateci sapere cosa ne pensate di questo premio con un commento qui sotto nella sezione dedicata.

A questo indirizzo Amazon potete prenotare Elden Ring.