Giochi PC

Escape from Naraka: il gioiellino indie supporta il Ray Tracing

Escape from Naraka è stato lanciato oggi insieme al ray tracing in tempo reale e al DLSS di NVIDIA. Il gioco è un platform in prima persona sviluppato da Xelo Games, un piccolo sviluppatore indipendente indonesiano, ed è stato pubblicato da Headup Games. Il titolo è dotato di effetti in ray-tracing, tra cui RTX Global Illumination (RTXGI), ombre e riflessi in ray-tracing. Inoltre, al fine di aumentare il frame rate, il gioco supporta il DLSS di NVIDIA.

Escape from Naraka

Escape from Naraka è l’esempio perfetto di ciò che un piccolo team indipendente può realizzare attraverso le numerose tecnologie di gioco che NVIDIA mette liberamente a disposizione degli sviluppatori di tutto il mondo. Ciò dimostra anche la facilità con cui gli sviluppatori possono aggiungere tecnologie complesse ai loro giochi con i giusti strumenti a supporto, facendo diventare questi titoli dei veri e propri gioiellini.

I giocatori che giocano con GPU GeForce RTX possono abilitare il DLSS nel gioco per ottenere un incremento delle prestazioni fino a 2 volte superiore alle impostazioni massime in 4K pur mantenendo una qualità dell’immagine molto vicina alla risoluzione nativa. In 4K senza il DLSS, nessuna GPU NVIDIA offre 60 FPS quando il ray tracing è attivo e le impostazioni sono al massimo in 4K. Con il DLSS, le GPU GeForce 3070 e i modelli superiori diventano GPU 4K, fornendo 60+ FPS con ray tracing attivato.

“L’aggiunta del DLSS di NVIDIA al gioco è stato un processo rapido e semplice grazie al plugin UE4; adesso siamo felici di poter garantire ai nostri giocatori il massimo delle prestazioni mentre affronteranno tutte le sfide che Escape From Naraka ha da offrire”. ha dichiarato Yosua Bayu S, sviluppatore di XeloGames.

Se amate particolarmente videogiocare agli FPS su PC, allora la tastiera da gaming AUKEY farà sicuramente al caso vostro. La potete acquistare comodamente su Amazon a questo indirizzo.