PlayStation 4

Un’esclusiva PS4 di Sony arriva su Xbox e Switch nel 2021, ecco i dettagli

Il concetto di esclusiva è sempre più stretto ai giocatori e anche all’industria. Microsoft ha ormai abbandonato l’idea di un’esclusiva console (pubblicando i propri titoli sia su PC che su Xbox) e in più occasioni ha pubblicato (o continuato a pubblicare) giochi su altre console: pensiamo a Ori and the Blind Forest e a Minecraft. Ora, però, accade qualcosa di ancora più particolare: un’esclusiva PS4 di Sony sarà rilasciata su altre console a partire dal 2021.

Parliamo di MLB The Show, la serie dedicata al baseball da sempre esclusiva PlayStation. È stato infatti annunciato che MLB, MLBPA e Sony hanno raggiunto un accordo che ha esteso la licenza di Sony per vari anni (non è chiaro quanto, di preciso) e quindi Sony Interactive Entertainment San Diego continuerà lo sviluppo dei giochi, i quali arriveranno anche su “altre console oltre a quelle PlayStation“. Non si parla precisamente di quali, ma le pagine Twitter di Xbox e Nintendo hanno reagito con gioia all’annuncio.

MLB The Show 19

È importante notare che MLB The Show 20 sarà ancora esclusiva PS4 e che solo con MLB The Show 21 la serie approderà su nuove piattaforme. È quindi possibile che tale capitolo arrivi su (anche) PS5 e Xbox Scarlett. Si tratta per certo di una scelta particolare, per non dire unica, da parte di Sony. Se dovessimo tirare a indovinare, affermeremmo che i gestori della licenza di MLB hanno preteso da Sony la pubblicazione in formato multipiattaforma, al fine di aumentare le vendite.

In ogni caso, nel 2021 un gioco sviluppato e distribuito da Sony approderà anche su Xbox e Nintendo Switch. Si tratta per certo di un momento storico: segnerà la fine del concetto classico di esclusiva? Sarà un importante precedente oppure un caso isolato? Voi cosa ne pensate?

Potete comprare una PlayStation 4 su Amazon, precisamente a questo indirizzo.