PlayStation

Fall Guys: Ultimate Knockout, la guida a tutte le sfide per ottenere la corona

Riuscire a ottenere il trofeo platino di Fall Guys: Ultimate Knockout potrebbe essere un’impresa ostica, ma divertirsi non è una sfida impossibile, anzi. Basta conoscere tutte le modalità a disposizione e anche quelli che sono i suggerimenti per affrontare al meglio le sfide che ci condurranno all’eterna gloria. D’altronde riuscire a qualificarsi per il round successivo è un conto, ma poter arrivare fino in fondo e vedersi incoronato come vincitore ha tutt’altro fascino. Abbiamo quindi pensato di guidarvi attraverso le diverse sfide a vostra disposizione nel titolo di lancio di maggior successo di Devolver Digital, al quale, tra l’altro, persino giocatori come Aguero si stanno dilettando in questi giorni, tra una partita di Champions League e un’altra.

I comandi per muoversi e vincere

Partiamo dai comandi. Oltre a potervi muovere in tutte le direzioni possibili, Fall Guys prevede due diversi tipi di salti: quello normale, basilare, che si effettua con la X e quello che invece è più un tuffo in avanti, una panciata, da effettuare con Quadrato. Quest’ultimo può aiutarvi a guadagnare dei centimetri preziosi in diverse situazioni, soprattutto quando all’inizio, nel primo round, dovrete anticipare tutti i vostri avversari in direzione delle porte che si apriranno. Inoltre potrebbe anche permettervi di lanciarvi sul traguardo prima di un avversario, così da beffarlo quando siete rimasti in due per l’ultimo posto a disposizione per il successivo round.

Fall Guys: Ultimate Knockout

Non da meno, però, il tuffo può essere utile in quelle sfide nelle quali dovrete individuare le caselle giuste sulle quali camminare per arrivare fino in fondo, pena il respawn all’inizio dello stage: nel caso in cui ve ne fosse una che non vi convince, potrete lanciarvi in avanti per superarne una e atterrare su quella immediatamente successiva. Infine, nel caso in cui vi doveste trovare su delle piattaforme scivolose o che comunque vanno a inficiare la vostra pendenza, la possibilità di usare il tuffo vi permetterà di contrastare per un attimo la gravità: non vi consigliamo di applicare questa strategia, dato che la serenità e la tranquillità è la virtù dei forti, nei momenti di estrema pendenza, ma potreste comunque provarci. In casi estremi.

Accanto ai salti, in Fall Guys troverete anche il comando per afferrare cose e avversari, affidato al tasto R2. Se nelle sfide in cui dovrete afferrare la coda ed evitare che qualcuno venga a sottrarvela risulterà fondamentale, potreste trarne vantaggio anche in altre sfide. In Rock’n’Roll, ossia la modalità che sembra quasi emulare Rocket League, potreste afferrare un avversario per evitare che possa raggiungere la palla prima di voi e quindi scaraventarla in rete: così facendo potreste anticipare diversi colpi e poi, dopo aver rallentato la corsa, aggirare il malcapitato e organizzare un contropiede. Facile da dire e da scrivere, ma con un po’ di allenamento potreste riuscirci senza problemi.

Fall Guys: Ultimate Knockout

Le sfide si dividono in tre macrocategorie: Race, Survival, Team. Andiamo a scoprire insieme quali sono le modalità proposte nel titolo sviluppato da Mediatonic e distribuito da Devolver Digital. Sappiate che non sarà possibile scegliere le modalità nelle quali impegnarsi, perché sarà tutto casuale: la proceduralità della proposta non prevede linee logiche, quindi scoprirete dinanzi a cosa vi trovate solo al momento del via. Con questa guida, però, confidiamo di potervi preparare al meglio per la vostra scalata al successo in Fall Guys.

La prima categoria: Race

Vi troverete in un percorso a ostacoli, che vi richiederà di arrivare al traguardo prima degli altri. Lungo la strada potreste trovarvi ad ad affrontare delle piattaforme rotanti o anche oggetti che vi pioveranno addosso cercando di rallentare la vostra corsa e spingervi sul livello inferiore dello stage. In mezzo ci saranno anche delle porte da distruggere o eventualmente da aggirare, nel caso in cui doveste finire per sbattere contro una di quelle che, immancabilmente, non si apriranno. I livelli proposti sono 8 e si dividono in questi: Dizzy Heights, pensato per rallentare la vostra corsa e spedirvi al mittente con delle piattaforme rotanti, See Saw, con altalene che vi sbilanceranno nella corsa, Fruit Chute, pieno di frutta gigantesca che vi investirà e che dovrete essere bravi a evitare sfruttando le coperture a vostra disposizione.

Foto generiche

Hit Parade prevede delle sfere che oscillando proveranno a mandarvi fuori dal percorso mentre state camminando su una gelatina scivolosa e che complica il percorso, Door Dash, con delle porte da distruggere lungo il percorso e con tutti i giocatori pronti ad accalcarsi su quella esatta, Gate Crash, con porte che si apriranno a ritmo di musica, Slime Climb, un percorso verticale che richiederà un’arrampicata fuori dal normale, e The Whirlygig, piattaforme rotanti e pale che vi scaraventeranno il più lontano possibile fino al respawn, l’arma non tanto segreta di tutto Fall Guys.

La seconda categoria: Survival

Una volta superato il primo livello, quello che riesce a scremare più facilmente i 60 giocatori iniziali lasciandone fuori circa venti, se non qualcuno in più, si passa al Survival. Diversamente da Race, che prevede otto diversi livelli e che prova a diversificare quella che è l’ambientazione sicuramente più trafficata e che molti giocatori vedranno più spesso, Survival prevede solo tre varianti, tutte mirate alla sopravvivenza fino allo scadere del conto alla rovescia. L’importante è non farsi eliminare proprio dal gioco stesso. I livelli sono questi: Jump Club, vi chiederà di sostare su una piattaforma rotante ed evitare gli ostacoli che arriveranno di volta in volta, Block Party, molto simile al primo ma con dei blocchi che arrivano in maniera molto rapida, Roll Out, un rullo che vi farà stare in precario equilibrio e vi richiederà di evitare di essere colpiti.

Foto generiche

La terza categoria: Team

Chiudiamo, quindi, con quelle che sono le proposte più interessanti e anche più dinamiche da vivere in Fall Guys. Se d’altronde le precedenti due categorie richiedono semplicemente di arrivare in fondo e di non preoccuparsi di alcun tipo di strategia, con Team gli sviluppatori hanno inserito degli aspetti molto più profondi del gameplay. La collaborazione non è facile, ma dovrà essere necessaria, soprattutto nel già nominato Rock’n’Roll, per il quale dovrà essere effettivamente allestita una vera squadra. Anche in questo caso, come nella modalità Race, i livelli a disposizione sono in totale 8.

Foto generiche

Fall Ball, vi ritroverete in un campo da calcio che vi chiederà di fare gol nella porta avversaria, con due palle a disposizione e la volontà da parte di qualcuno di giocare in difesa, Rock’n’Roll, la palla dev’essere portata alla fine del percorso e bisognerà riuscirci prima che ce la facciano gli altri, Perfect Match, una sfida a colpi di memoria emulando il ben più famoso Memory ma stavolta con la frutta, Tail Tag, un cattura la coda ai giocatori che ce l’hanno puntando ad arrivare alla fine del conto alla rovescia con più code rubate rispetto alle altre tre squadre, Jinxed, sfida ad afferrare i giocatori dell’altra squadra con l’obiettivo di infettarli nel caso in cui foste dalla parte degli infetti o di salvarvi nel caso in cui foste sani, Egg Scramble, un furto di uova da portare alla propria base, eventualmente anche da quella avversaria, Hoarders, una sfida a trattenere quanti più palloni possibili all’interno del proprio tabellone di gioco.

Il finale: per la corona!

Una volta terminato il percorso si arriva all’ultima sfida, quella per la vittoria della corona e del titolo di campione di Fall Guys. Si parte con Hex-A-Gone, una sfida a chi riesce a resistere più a lungo senza precipitare nel vuoto tenendo presente che gli esagoni si distruggono una volta che ci salite sopra e che gli altri giocatori ne faranno sparire molti altri cadendo verso il basso, Royal Fumble, la versione potenziata di Tail Tag, con l’obiettivo di terminare la sfida essendo l’unico giocatore in possesso della coda, Fall Mountain, una scalata a ostacoli con l’obiettivo di arrivare per primo in fondo, con il rischio di essere schiacciati da enormi palle da tennis o di essere colpiti da delle pale eoliche che potrebbero sia darvi la spinta in avanti che ricacciarvi all’indietro. Tre diversi minigiochi che conducono allo stesso risultato: la conquista della corona. 

Fall Guys: Ultimate Knockout è disponile per PlayStation 4 esclusivamente in formato digitale.