Giochi PC

Fallout 4, come abbellire il Commonwealth con le mod giuste

Fallout 4 è la base perfetta per il lavoro dei modder e fra le migliaia di modifiche già create ce ne sono alcune che meritano di essere attivate e che soprattutto, oltre a migliorare l'aspetto grafico, non sono dispendiose in termini di risorse.

Ecco perché abbiamo trovato delle mod grafiche davvero ben fatte che migliorano l'aspetto visivo, compresi Far Harbor e Nuka World, e che consentono di giocare con le impostazioni su Medio, senza però sfigurare rispetto alla qualità Ultra di Fallout 4 e guadagnarne in prestazioni se si decide di abbassare la qualità.

Ecco un confronto fra Fallout 4 impostato su Medio e i mod di questa guida attivi (a sinistra) e la versione vanilla impostata su Ultra (a destra).

Il mattoncino principale per iniziare a modificare Fallout 4 è l'ENB Series. Questo utilissimo mod aggiunge moltissimi effetti grafici e consente di modificare liberamente la palette dei colori del gioco.

Una volta scaricato l'archivio, l'installazione è facile e veloce. Dovete semplicemente copiare i file contenuti all'interno della cartella WrapperVersion nella directory di Fallout 4 – C:\Program Files (x86)\Steam\steamapps\common\Fallout 4 – facilmente raggiungibile da Steam se si clicca col tasto destro su Fallout 4 e poi Proprietà. Nella finestra che si apre, dovete poi selezionare File locali e infine cliccare su Sfoglia i file locali…, così da aprire direttamente la cartella principale di Fallout 4.

Tuttavia, questo mod da solo fa ben poco e, a meno che non vogliate modificare personalmente ogni singolo parametro fino a raggiungere il risultato grafico che preferite, dovete scaricare un preset già pronto. Ne esistono a bizzeffe, quindi sta al giocatore scegliere quello che preferisce. In questo caso, abbiamo optato per il Vogue ENB. Si tratta di un preset piuttosto neutro, che non stravolge la colorazione originale, tuttavia diminiusce l'eccessiva luminosità in modo da ottenere notti e zone d'ombra più scure e migliora notevolmente la Profondità di Campo e l'Occlusione Ambientale.  

aaaa

La Profondità di Campo (o DoF) introdotta dall'ENB Series e modificata con l'ENB Vogue è di gran lunga migliore rispetto a quella del gioco base.

L'installazione del preset è identica a quella dell'ENB Series, semplicemente copiate il contenuto della cartella di VOGUE ENB v0.18 – VIVID WEATHERS all'interno di quella di Fallout 4.

Le mod successive hanno il difetto di disattivare gli achievement di Fallout 4, ma per fortuna possono essere riattivati grazie a un'altra mod chiamato, per l'appunto, Achievements Mods Enabler. Ancora una volta copiate il contenuto della cartella Plugins, situata all'interno dell'archivio appena scaricato, dentro la directory di Fallout 4.

Se l'installazione è andata a buon fine, basta avviare il gioco,  caricare un salvataggio modificato – contrassegnato dalla sigla [M] – e controllare il file di testo AchievementsModsEnabler_FO4.log dentro la cartella di Fallout 4. Se la mod ha riattivato gli obiettivi, allora ci sarà scritto YES.

Rimangono altre mod da installare per ottenere il risultato sperato e ci sono due modi di procedere. Il primo permette di aggiungere facilmente le mod rimanenti utilizzando il Nexus Mod Manager, un programma di terze parti che si occupa dell'installazione e rimozione di molte modifiche, non solamente per Fallout 4. Il secondo è il classico metodo manuale che ci costringe a trasferire i file manualmente e che potrebbe comportare un trasferimento errato, ma evita l'installazione di un programma apposito.

Nel primo caso dobbiamo scaricare il Nexus Mod Manager (NMM) e installarlo. Dopo aver fatto ciò e aver collegato il proprio account nexusmod.com – la registrazione è necessaria per poter scaricare le mod – possiamo installare le ultime modifiche.

11267 1 1460145189

La prima è Depth of Field (DoF) Removal, che rimuove la Profondità di Campo originale. È una mod utile se si vuole sfruttare al meglio il DoF dell'ENB Series. Per scaricarla attraverso il NMM, basta cliccare su Download (NMM), altrimenti, dopo aver scaricato l'archivio, copiate il file Depth of Field Removal.esp all'interno della cartella Data presente nella directory di Fallout 4.

Continuiamo con GRASSLANDS. Questa mod in realtà è facoltativa e dipende dai gusti personali. Anziché vedere lande desolate ricche solo di arbusti secchi, sono aggiunti nuovi modelli e texture per l'erba dal colore verde, che ravvivano l'ambiente. Se preferite il download manuale scaricate la versione Healty, oppure la Unhealty se preferite l'erba leggermente più secca e scura. A differenza delle altre sono più leggere e con meno vegetazione a vista, così da non influenzare le prestazioni del gioco. I file e le cartelle che trovate all'interno dell'archivio vanno copiati ancora una volta all'interno della cartella Data. Se ve lo chiede, sovrascrivete i file già presenti.

Infine terminiamo con l'aggiunta di Vivid Weathers. Questa modifica rinnova completamente il sistema meteorologico di Fallout 4 introducendo 75 nuovi eventi meteo e piccole modifiche al gameplay che, ad esempio, riducono il rumore prodotto dal protagonista o la visibilità a seconda delle tempeste. Tutto questo arricchito da centinaia di nuove texture per il cielo e la pioggia che aumentano notevolmente l'immersività e il realismo di Fallout 4.

15466 2 1466615380All'interno dell'archivo troverete diversi plugin. Per installare solo i file base dovete copiare il contenuto della cartella Data all'interno di quella omonima nella directory di Fallout 4, mentre i restanti file sono a discrezione del giocatore.

La cartella No Groundfogs contiene i file che rimuovono la nebbia del terreno – utile se si vuole alleggerire il carico della GPU -, mentre Rainsounds aggiunge nuovi effetti sonori per i tuoni, Season contiene diversi file .esp, ognuno con un diverso tipo di clima e se ne può installare solo uno alla volta, oppure nessuno per lasciare le impostazioni di default.

Il contenuto di Vivid Waters è invece consigliato poiché migliora la resa visiva dell'acqua; ricordatevi di copiare Vivid Weathers – FO4 – Far Harbor.esp e Vivid Weathers – Nuka World.esp se avete i rispettivi DLC. Il Nexus Mod Manager permette una rapida installazione di questa mod selezionando attraverso un menù a crocette cosa installare e cosa no.

Prima di avviare finalmente il gioco, rimane un ultimo dettaglio da sistemare. Dobbiamo modificare il file Fallout4Custom.ini, situato in C:\Utenti\Vostro Nome Utente\Documenti\My Games\Fallout4 e aggiungere le seguenti stringhe alla fine del testo. 

  • [Archive] 
  • bInvalidateOlderFiles=1
  • sResourceDataDirsFinal=

Ecco fatto, Fallout 4 è pronto per essere giocato con una grafica totalmente rinnovata. Resta solo da decidere come modificare le impostazioni grafiche del gioco. Anche al livello di dettaglio Medio, con queste mod la resa è ottima e il framerate buono, tuttavia nulla ci vieta di aumentare la qualità di alcuni o direttamente tutti i parametri se il vostro hardware è già in grado di reggere Fallout 4 con le impostazioni al massimo.