Tom's Hardware Italia
PlayStation 4

Fallout 76: un giocatore scopre come volare

Fallout 76 non ci permette di volare. È triste. Per fortuna un giocatore ha trovato la soluzione per noi.

Quando Fallout 76 è uscito, sono stati molti gli elementi verso i quali i giocatori provavano nostalgia. Gli mancava la possibilità di parlare con gli NPC, di esplorare un mondo modificabile dalle proprie scelte e di farlo in solitudine, senza altri giocatori attorno. Forse erano critiche giuste, forse no. Pare però che a un giocatore mancasse, più di tutto, la possibilità di volare.

Certo, era qualcosa di possibile solo con i trucchi, ma in Fallout 76 non si possono attivare. Ha deciso quindi di aggirare il problema e crearsi la propria combinazione personale di mutazioni  e perk per svolazzare sopra Appalachia. Come? Possiamo vederlo nel video poco sotto.

In pratica, sono necessarie due mutazioni specifiche: parliamo di Marsupiale, che permette di saltare molto in alto (a costo di un malus all’intelligenza), e di Ossa cave, le quali ci fanno cadere più lentamente (a costo di un malus alla forza). A queste si deve unire una carta perk (Strange in Numbers) la quale potenzia le tue mutazioni se anche gli altri giocatori ne posseggono.

In team, quindi, il giocatore può saltare molto in alto e cadere molto lentamente, a un ritmo tale da permettergli, sostanzialmente, di camminare a mezz’aria. Può essere utile per spostarsi da un luogo sopraelevato all’altro, ma anche per ottenere un vantaggio d’altezza durante gli scontri (Obi-Wan approva).

Pare una mossa molto potente, ma crediamo che Bethesda correrà ai ripari ben presto. Certo, le mutazioni ottenute sono casuali e determinano dei malus, ma con un po’ di pazienza è possibile crearsi il proprio elicottero umanoide personale. Voi cosa ne pensate? Tenterete anche voi di planare sulle terre di Fallout 76?

Avete voglia di farvi una passeggiata volante? Potete recuperare una copia di Fallout 76 qui!