PlayStation

Far Cry 6, l’ordine delle missioni non sarà così rilevante

Ubisoft ha studiato un interessante sistema per rendere Far Cry 6 completamente libero, stravolgendo così l’idea di avere un open world che obbedisce a regole standard. Come dichiarato in una intervista da parte del lead game designer del titolo David Grivel, infatti, il gioco non impone al giocatore un ordine di completamento: fin dall’inizio la parola d’ordine è libertà.

Far Cry 6

Durante l’intervista, Grivel ha dichiarato che i giocatori potranno affrontare le missioni di Far Cry 6 in qualsiasi ordine. Si tratta di un’espediente che nasce dalla costruzione della narrativa, che ha permesso così al team che si è occupato del game design di non dare nessun ordine prestabilitoper le varie quest. “Stiamo cercando di essere il più aperti possibili con i giocatori. Le decisioni del giocatore sono il nostro riferimento”, ha aggiunto il lead game designer del nuovo titolo.

Si tratta, attenzione, di una scelta non scontata che permette un’immersione ancora più profonda. Far Cry 6 infatti, a differenza di altri open world, non proponendo una “scaletta” classica con cui proseguire nella storia non mette regole e vincoli ai giocatori. “Potete andare ovunque vogliate fin dall’inizio, l’unica barriera d’accesso è che alcune zone sono più difficili di altre” ha spiegato nel dettaglio Grievel. Non completando alcune missioni o saltandone delle altre chiaramente non si arriverà a tutti i finali con Antón ma ovviamente il gioco propone più di un ending, tenendo probabilmente conto anche di questa possibilità di gameplay.

Oltre alla totale libertà, Grievel ha anche parlato di come i nemici potranno riconoscere il giocatore in Far Cry 6. Più ci si avvicina ad un nemico dopo averne uccisi molti, più ci saranno probabilità che vi riconoscerà. Tutto questo è possibile grazie al sistema di Notorietà: più sarà alto, più i nemici riconosceranno il giocatore. Fortunatamente Grievel ha anche dichiarato che si potrà abbassare, anche se non è potuto entrare in maggiori dettagli sull’esatto funzionamento del tutto.

Far Cry 6 sarà disponibile a partire dal 7 ottobre 2021 per PlayStation 5, PlayStation 4, Xbox Series X, Xbox Series S, Xbox One, PC, Google Stadia e Amazon Luna. Nonostante il gioco prenda spunto da alcuni elementi del mondo reale, in particolare la rivoluzione cubana, Ubisoft ha dichiarato che non c’è la volontà di trasmettere un messaggio politico.

La Gold Edition di Far Cry 6 si può prenotare su Amazon per tutte le piattaforme, incluse quelle next gen.