PlayStation

Final Fantasy 7 Remake: Red XIII non sarà giocabile in questo episodio

Proprio a partire da questa mattina è disponibile sullo store PlayStation la demo del nuovo attesissimo titolo targato Square-Enix, Final Fantasy 7 Remake. Il gioco uscirà il prossimo 10 aprile ma tutti gli appassionati di Cloud e compagnia non vedevano certamente l’ora di testare con mano il remake di uno dei capitoli più amati del brand. Sicuramente molti di voi staranno già provando la demo e se non lo avete ancora fatto vi invitiamo ovviamente a scaricarla, ma proprio in queste ore in una intervista rilasciata a VG24/7, il co-director Naoki Hamaguchi ha dichiarato che Red XIII non sarà giocabile.

Hamaguchi ha spiegato che il fatto che Red XIII si unisca al party molto avanti ha convinto il team di sviluppo a non renderlo giocabile in questo primo episodio, visto che racconterà principalmente le vicende di Midgar. Per la precisione questo è quello che ha dichiarato: “Sentivamo che il punto in cui Red XIII si univa al party nella storia fosse più avanti. Per questo ci siamo detti che se avessimo provato ad introdurlo come personaggio vero e proprio ci sarebbe voluto altro tempo. Abbiamo però pensato che il modo migliore per coinvolgerlo fosse come personaggio ospite e quindi controllato dalla I.A. di gioco. Normalmente in Final Fantasy 7 Remake interpreteremo un party di tre personaggi, ma potremo avere Red XIII come ospite che combatterà al nostro fianco.”

Nonostante queste dichiarazioni non è da escludere che il personaggio possa essere usato nel prossimo episodio, per ora ci dovremo accontentare di averlo solo come membro del party. Chissà se in futuro verranno mostrati altri personaggi usabili, per ora siamo certi che ne potremmo usare quattro: Cloud, Barret, Aerith e Tifa.

Cosa ne pensate di questa notizia? Vi dispiace che non potrete usare Red XIII? Fatecelo sapere nei commenti qui sotto. Come sempre vi invitiamo a rimanere sintonizzati sulle nostre pagine per tutte le novità riguardanti Final Fantasy 7 Remake.

Se non avete potuto prenotare il titolo, a questo indirizzo Amazon potete farlo.