PlayStation

Final Fantasy 7 Remake: Nomura promette sorpese

Final Fantasy 7, un’istituzione tra gli J-RPG, uno dei titoli più amati della saga sin da quando, ancora in quadrettoni, ha cominciato a popolare le nostre PlayStation One. Final Fantasy 7 Remake non narrerà la trama completa della storia di Cloud Strife e compagnia, ma si concentrerà solo sulla parte di Midgar, con le dovute aggiunte di elementi narrativi e di gameplay, come nuovi luoghi e nuovi personaggi. Sembrerebbe impossibile, a priori, provare a migliorare uno tra i capolavori  indiscussi Square, ma secondo Tetsuya Nomura – co-director – il gioco “piacerà a tutti”.

Square Enix ha pubblicato la prima parte di un documentario sulle fasi di sviluppo del gioco e secondo Nomura i veri fan del titolo, originariamente uscito nel 1997, “vorranno sicuramente venire a conoscenza dei prossimi sviluppi. Anche se credono di sapere cosa accadrà dopo”. Insomma, aspettiamoci numerosi elementi aggiuntivi soprattutto nei capitoli successivi al primo della saga di Final Fantasy 7 Remake, perché le parole di Nomura hanno cominciato già a far salire l’appetito di chili di roleplaying in salsa giapponese.

Il titolo verrà rilasciato ufficialmente il prossimo 10 Aprile, come esclusiva PlayStation 4, sia in versione retail che digitale, sulle altre piattaforme, invece, arriverà solo dopo un periodo di esclusività della durata di un anno. Nel video che vi lasciamo a corredo Yoshinori Kitase (producer), Naoki Hamaguchi (co-director), il già citato Nomura e altri sviluppatori  raccontano come sono arrivati all’idea di un remake di Final Fantasy 7 ripercorrendo la creazione del gioco originale e spiegando alcune differenze con il remake nelle prime parti di gioco. Midgar sarà ancora più esplorabile e sfaccettata, così come lo saranno alcuni personaggi dell’Avalanche che non hanno trovato troppo spazio nel Final Fantasy 7 originale.

Il pubblico è cambiato, ovviamente non solo i vecchi fan della saga saranno attirati da un Remake di tale portata e così anche molti contenuti di gioco saranno rimodulati per essere più apprezzabili dai nuovi giocatori: questo ha richiesto tanto minuzioso lavoro. Abbiamo amato Final Fantasy 7 quando era su PS1 e cominciamo da subito a contare le ore che ci separano dal poterci rituffare in Midgar.

Final Fantasy 7 Remake uscirà per PlayStation 4, giocaci anche tu!