PlayStation

Final Fantasy 7 Remake rinviato a causa Coronavirus? Nuovo aggiornamento da Square Enix

Data la situazione odierna causata dalla epidemia del virus COVID-19, sono sempre più frequenti le notizie di rinvii o notifiche nella distribuzione dei videogames, dovuti principalmente alla necessità di rimanere presso i domicili. Square-Enix era pronta questo 10 Aprile a distribuire la prima parte del remake più atteso della generazione, purtroppo come ben sappiamo la situazione potrebbe variare e la casa nipponica sta informando i suoi fan con dei comunicati in cui spiegano come si stanno muovendo per cercare di risolvere questo problema. Dopo aver più volte confermato che Final Fantasy 7 Remake non subirà nessun rinvio, oggi è uscito un nuovo comunicato circa la questione distribuzione delle copie.

Sul sito ufficiale è stato chiarito che le copie verranno distribuite in maniera regolare, pur considerando problematiche di tempistica e sopratutto riguardante la acquisizione da parte degli utenti dei propri preordini. Il comunicato così si esprime a riguardo : “mentre ci prepariamo alla pubblicazione di Final Fantasy 7 Remake per il 10 aprile, volevamo tenervi aggiornati sulla questione delle misure attuate dai governi per prevenire la diffusione del virus COVID-19 e sulla loro possibile influenza nella distribuzione delle copie fisiche del gioco nelle regioni occidentali, molti Paesi stanno chiudendo l’accesso ai propri confini nazionali, limitando la distribuzione e la consegna di articoli non essenziali e comprensibilmente queste restrizioni sono state introdotte in modo che gli articoli essenziali possano raggiungere la loro destinazione il più rapidamente possibile. Questo non significa che le copie fisiche di Final Fantasy 7 Remake non saranno spedite, significa solo che non possiamo controllare la data di arrivo del gioco. Stiamo attualmente prendendo accordi per garantire che chi ha prenotato il gioco dallo Square Enix Store possa riceverlo entro il 10 aprile. “

Final Fantasy 7 Remake

Detto questo il problema principale sarà poi contattare e capire come le maggiori società di distribuzione si adopereranno per effettivamente distribuire il gioco. Molto probabilmente data la impossibilità di uscire dal proprio domicilio potrebbero avere dei ritardi, come avvenuto con la questione riguardante Resident Evil 3 Remake.

Cosa ne pensate di questa notizia? Avete prenotato Final Fantasy 7 Remake? Fatecelo sapere nei commenti qui sotto nella sezione apposita. Come sempre vi invitiamo a rimanere sintonizzati per tutte le novità riguardanti il titolo firmato Square Enix.

A questo indirizzo Amazon potete prenotare la vostra copia di Final Fantasy 7 Remake.