PlayStation 4

Final Fantasy 7 Remake: ecco il trailer dello State of Play

Il secondo State of Play, andato in onda nella mezzanotte tra giovedì 9 maggio e venerdì 10 maggio, prometteva varie sorprese, pur durando solo una decina di minuti. Sony aveva preannunciato l’arrivo di un trailer di MediEvil, ma aveva parlato anche del ri-annuncio di un gioco di terze parti: uno dei candidati più quotati per ricoprire questo ruolo era Final Fantasy 7 Remake e, chiaramente, le voci di corridoio hanno indovinato. Scopriamo insieme cosa è stato mostrato del “nuovo/vecchio” gioco di Square Enix.

Lo State of Play ci ha concesso una fugace visione di Final Fantasy 7 Remake. Possiamo infatti ammirare una serie di sezioni, che coinvolgono sia scene di gameplay sia filmati. Per quanto riguarda l’azione vera e propria, abbia la riconferma che il gioco sarà un action e che, pare, sarà possibile controllare più personaggi, non solo Cloud: un dettaglio che i fan storici considerano vitale.

Per ora, non sono state svelate informazioni come la data di uscita di Final Fantasy 7 Remake, ma è stato confermato che saranno rilasciate nuove informazioni a giugno, supponiamo in concomitanza con l’E3 2019 (qui le date e gli orari). Visivamente il gioco si è rivelato notevole e le scene classiche, ricreate con la grafica moderna e il doppiaggio, non possono non far venire i brividi a tutti gli appassionati, anche quelli che avrebbero preferito una formula più classica con i combattimenti a turni.

Diteci, cosa ne pensate di quanto mostrato di Final Fantasy 7 Remake? Dopo la lunga attesa, potete definirvi soddisfatti, oppure ritenete che il gioco non sia stato riproposto nel modo migliore?

La saga di Final Fantasy è grande e variegata: di recente, è stato reso disponibile il dodicesimo capitolo per Nintendo Switch. Potete acquistarlo a questo indirizzo.