PlayStation

Final Fantasy VII Remake, storia più grande dell’originale

Final Fantasy VII Remake espanderà la storia del capitolo originale con tanti contenuti aggiuntivi. Più che di un'ipotesi, questa volta si tratta di una certezza annunciata direttamente da Yoshinori Kitase, producer del gioco.

In un nuovo post sul blog ufficiale di Square Enix, Yoshinori Kitase ha fatto capire che non si accontenterà di ricreare il videogioco originale.

"Con Final Fantasy VII Remake abbiamo l'opportunità di andare oltre alla storia, il mondo e l'esperienza dell'originale Final Fantasy VII. Potremmo creare quello che abbiamo sempre sognato di fare, dalle profondità di Midgar al cielo sopra il pianeta", spiega lo sviluppatore.

Final Fantasy VII Remake

Come precedentemente dichiarato da Square Enix, l'originale Final Fantasy VII è troppo grande per essere interamente compreso in una produzione attuale. Proporre il remake in un'unica uscita potrebbe portare a numerosi tagli di contenuti, ed è questo il motivo principale per cui Square Enix ha deciso di dividerlo in più parti.

Sarà proprio la divisione in più parti che permetterà di proporre ancora più contenuti rispetto all'originale. "Il formato adottato ci permette di espandere la storia originale e trasformarla in un'esperienza epica adatta sia ai fan che ai nuovi videogiocatori", svela il produttore del gioco.

Le parole di Yoshinori Kitase non lasciano spazi a dubbi: Final Fantasy VII Remake sarà ben più grande del videogioco originale. Ma in che modo la storia potrebbe essere ulteriormente espansa? Square Enix non si è ancora pronunciata a tal proposito, ma i fan hanno varie teorie. Una delle ipotesi più probabili è che il nuovo remake ingloberà in qualche modo gli eventi di Crisis Core e di Advent Children.

Per il momento Final Fantasy VII Remake non ha ancora una data di distribuzione ufficiale ed uscirà prima su PlayStation 4. Le altre piattaforme sui cui sarà disponibile non sono ancora state specificate.

PlayStation 4 PlayStation 4
DriveClub DriveClub
Project Cars Project Cars