Tom's Hardware Italia
Giochi PC

Final Fantasy XV, 10 milioni di copie per andare in pari

Square Enix ha fatto sapere quante copie deve vendere Final Fantasy XV per recuperare i costi di sviluppo. Ben 10 milioni. Riuscirà a raggiungere il traguardo?

Aggiornamento: gli sviluppatori hanno chiarito che i 10 milioni di copie sono l'obbiettivo di vendita, un traguardo prefissato dal team, e non la quantità di copie necessarie per rientrare dell'investimento. Di seguito la notizia originale.

Nel corso di una conferenza stampa dedicata a Final Fantasy XV, alcuni dei giornalisti presenti hanno chiesto ad Hajime Tabata, director del gioco, quanti soldi sono stati spesi per lo sviluppo del titolo. Ebbene Tabata non ha comunicato i costi bensì il numero di copie che il gioco dovrà vendere per rientrare delle spese. E la cifra è davvero alta, 10 milioni di copie.

Un traguardo davvero importante considerando che è quasi il doppio delle copie vendute di The Witcher 3 e Metal Gear Solid V. Giochi che hanno un fortissimo richiamo sul pubblico. Ma la cifra non sorprende nemmeno più di tanto pensando alla lunga e travagliata gestazione del titolo. Ricordiamo infatti che il gioco è stato annunciato 10 anni fa, all'E3 del 2006, e con il nome di Final Fantasy Versus XIII.

A questo si aggiungono tutta una serie di progetti laterali al gioco, presentati proprio ieri durante l'evento Uncovered: Final Fantasy. Ovvero, un anime (Brotherhood: Final Fantasy XV) e un lungometraggio in computer grafica (Kingslaive), che accrescono il costo dell'intero pacchetto.


A fronte di tutte queste spese non sorprende quindi che il break even point sia così alto, ma in un tale contesto, stupisce invece l'assenza di una versione PC che sarebbe stata utile a raggiungere il traguardo prefissato.

Tabata ha avuto modo di rispondere anche a questa domanda, dichiarando che la decisione di non sviluppare una versione PC di Final Fantasy XV non è stata presa per una particolare ragione. Semplicemente l'attuale team di sviluppo non è in grado di occuparsi simultaneamente di tre piattaforme.

Square Enix penserà a una versione PC del gioco solo dopo il debutto su PS4 e Xbox One, che ricordiamo avverrà il 30 settembre. Che dite, riuscirà Final Fantasy XV a vendere almeno 10 milioni copie solo su console?

Final Fantasy XV PS4 Final Fantasy XV PS4
  

Final Fantasy XV Xbox One Final Fantasy XV Xbox One