PlayStation

Final Fantasy XV fatica a mantenere stabile il frame rate

I possessori di PS4 e Xbox One si stanno godendo da qualche giorno la Platinum Demo del tanto atteso e ormai prossimo all'uscita Final Fantasy XV. La versione di prova consente di dare uno sguardo alla versione definitiva del titolo Square Enix e di prendere confidenza con le meccaniche di base tramite una breve storyline esclusiva, che non sarà inclusa nella versione finale del gioco.

Le analisi tecniche della demo non hanno tardato a figurare in rete, rivelando un frame rate piuttosto scostante. Final Fantasy XV viaggia infatti a una frequenza di aggiornamento di 30 fotogrammi al secondo, ma è vittima di continui e appena percettibili cali. I picchi minimi vanno al di sotto dei 20 frame, in particolar modo in occasione di cutscene e scontri con i boss e questo fenomeno appare più evidente sul sistema di Microsoft.

Il conteggio dei poligoni ha inoltre rivelato che il titolo fa uso di una risoluzione modulare, con la versione PS4 che oscilla dai 1600×900 ai 1920×1080, mentre quella della Xbox One dai 1344×756 ai 1690×950

fgfxmkkbq598pdigcnly

Le prestazioni forse poco esaltanti per alcuni non tolgono comunque nulla alla produzione Square Enix, che fa sfoggio di una resa visiva davvero niente male. Inoltre, la software house nipponica ha ancora disposizione diversi mesi per ottimizzare la sua creatura. Il debutto di Final Fantasy XV su PS4 e Xbox One è stato confermato per il 30 Settembre 2016.

Final Fantasy XV PS4 Final Fantasy XV PS4
  
Final Fantasy XV Xbox One Final Fantasy XV Xbox One