Giochi PC

Football Manager 2020: la Juventus si chiama Zebre

Come sappiamo, Konami e la squadra torinese Juventus hanno stretto un accordo quest’anno che permette a eFootball PES 2020 di utilizzare in esclusiva il nome e lo stadio ufficiale. Ciò ha impedito a FIFA 20 di Electronic Arts di utilizzare la corretta nomenclatura e costringendo gli sviluppatori a trovare un nome alternativo. EA ha quindi optato per un semplice ma elegante Piemonte Calcio. Ora, lo stesso accade con Football Manager 2020.

La Juventus, non potendo apparire con il vero nome, è stata rinominata. Come? Be’… Zebre. Di certo non il nome più elegante del mondo, anche se capiamo perché è stato scelto. Ma non finisce qui. Anche lo stadio è stato rinominato: il team di Football Manager 2020, supponiamo per coerenza, ha optato per Zebre Stadium, invece di Allianz Stadium.

Football Manager 2020

A livello visivo, stando a quanto raccontato dai primi giocatori di Football Manager 2020, la squadra indossa una generica maglia a strisce bianche e nere, con un logo completamente diverso da quello originale, di certo per evitare ogni problema di copyright.

Non crediamo che la mancanza della licenza sia un grandissimo problema per gli appassionati, visto che il lato visivo è comunque secondario rispetto al lato gestionale del gameplay. Football Manager 2020 sarà disponibile a partire dal 19 novembre su PC e Mac, e successivamente anche su Google Stadia.

Siete ancora in tempo per prenotare la vostra copia di Football Manager 2020 su Amazon, precisamente a questo indirizzo.