Giochi PC

Fortnite, i giocatori chiedono a gran voce l’aggiunta di una nuova funzione da Apex Legends

Con il redivivo Fortnite, la cui vita continuerà anche su next-gen, e l’ascesa al potere di Call of Duty Warzone, Apex Legends è andato perso nella mischia dei battle royale più popolari presenti al momento sul mercato. Attenzione, questo non significa che sia un brutto gioco, semplicemente ha perso un pò della fama che aveva accumulato prima di Warzone, sebbene c’è stato persino un tempo in cui Apex era considerato come il killer di Fortnite, ma oramai non c’è nulla che possa sconfiggerlo, se non lui stesso.

Ed è proprio grazie all’arrivo di Apex da un anno ad oggi che sono state inserite delle nuove funzioni all’interno di Fortnite. Basti pensare, ad esempio alla possibilità di far rinascere i propri compagni di squadra eliminati, vista per la prima volta proprio nel battle royale targato Respawn ed inserita in seguito anche in Warzone, ed ora, i giocatori di Fortnite chiedono a gran voce l’inserimento di una meccanica che verrà presto inserita in Apex Legends.

Stiamo parlando della possibilità di poter riconnettersi ad un match competitivo. Si tratta di una funzione già vista in altri giochi, come ad esempio in Counter Strike o in Rainbow Six Siege, dove nel primo, il giocatore disconnesso viene sostituito da un bot, mentre nel secondo il giocatore viene semplicemente eliminato dal match. Similmente a Counter Strike, in Apex ci sarà un timer limite, entro il quale i giocatori non potranno più riconnettersi alla propria partita, qualsiasi sia la causa della disconnessione dal match. Non è chiaro, tuttavia, se in Apex il giocatore disconnesso rimarrà bloccato nel punto in cui si trovava, con la possibilità di essere uccisi dai nemici, o se il suo personaggio verrà tolto dal match fino al suo rientro

Con questa feature, soprattutto i pro player di Fortnite potranno avere una chance in più di tornare in partita e vincere, specialmente considerando il fatto che il gioco non è nuovo a problemi di rete che causano disconnessoni di vario genere. Un punto a favore di Epic Games è il continuo rapporto che essi hanno con la community, per cui è probabile che, con l’arrivo della Stagione 3, tale funzione verrà introdotta nei match competitivi del battle royale.

Se siete interessati ad un’offerta vantaggiosa per comprare V-Bucks, date uno sguardo al seguente link.