Giochi PC

Fortnite: Epic Games al lavoro per risolvere il recente bug del sistema di marcatura

L’ultima patch che è stata rilasciata in Fortnite Capitolo 2 Stagione 2 oltre che a portare con sé diverse novità, si è trascinata anche una serie di nuovi bug che stanno dando parecchia noia a moltissimi appassionati. Non è una novità, questo capita molto spesso al rilascio di nuovi aggiornamenti, ed Epic Games ha reso noto ai giocatori di essere al corrente di questi nuovi problemi e il team di sviluppo ci sta già lavorando su.

C’è da dire però che alcuni dei bug che sono apparsi durante questa nuova seconda stagione di Fortnite sono tanto strambi quanto esasperanti per i giocatori del battle royale. Uno di questi glitch riguarda il sistema di marcatura, e si traduce nell’impossibilità di segnare le strutture costruite dai giocatori. In questo caso il segnalino non marca per nulla l’obbiettivo, andando ad attraversare tutte le pareti o le rampe costruite che si trovano sulla mappa di gioco.

Marking is broken since the update from FortNiteBR

Epic Games ha risposto prontamente alle segnalazioni che sono state pubblicate in rete dai giocatori, dichiarando che il team stava indagando il problema. In un ulteriore post più recente, Epic ha assicurato ai giocatori che la correzione a questo bug verrà rilasciata con la prossima patch, senza però indicarne ancora il periodo di uscita preciso.

Non ci rimane quindi che aspettare buone nuove da parte del team di Epic Games, così che questo fastidioso bug si possa risolvere il prima possibile. Nel frattempo anche il noto steamer Ninja è incappato in questo glitch, facendogli perdere la pazienza durante una partita. Cosa ne pensate degli ultimi bug apparsi su Fortnite con l’ultima patch? Vi è capitato di incappare in qualche glitch anche a voi?

Se siete appassionati di Fortnite potete acquistare il peluche dell’iconico Lama Loot su Amazon a questo indirizzo.