PlayStation

Fortnite in futuro sarà molto più di un semplice gioco secondo il CEO di Epic Games

Tra i fenomeni più dirompenti degli ultimi anni a livello videoludico a prendersi il primo posto è sicuramente Fortnite. Il titolo di Epic Games, uscito inizialmente in sordina come esperienza PvP e solo successivamente salito agli onori delle cronache mondiali come battle royale, ha infatti negli ultimi due anni infranto una serie impressionante di record.

Questo grande successo non accenna però minimamente a volersi fermare e, anzi, Tim Sweeney, CEO e fondatore di Epic Games, ha dei piani decisamente ambiziosi per la sua gallina dalle uova d’oro.

Tim ha infatti risposto ad un utente su Twitter che gli chiedeva se vedesse Fortnite come un semplice gioco o se fosse invece qualcosa di più con queste parole: “Fortnite è un gioco ma, per favore, rifammi la stessa domanda tra 12 mesi”.

Una risposta, quella di Tim Sweeney, che non lascia trasparire piani ben precisi ma che conferma la volontà di Epic Games di sfruttare ancora a fondo Fortnite, portandolo a lambire con ogni probabilità ancora più mezzi di comunicazione. Dopo l’ondata di giocattoli e action figures che tanto stanno imperversando nei negozi negli ultimi tempi, infatti, sembrerebbe proprio quindi che Fortnite prima o poi possa diventare una serie animata, un fumetto e, perché no, magari anche un film.

Ovviamente vi invitiamo a prendere con le pinze quanto riportato, trattandosi pur sempre di supposizioni, ma visto il grande successo del titolo e la volontà di Epic Games di capitalizzare tale opportunità sarebbe veramente strano nei prossimi tempi non assistere a nessuna sorpresa a tema Fortnite. Non ci resta quindi che attendere e vedere cosa ci riserverà il futuro a riguardo.

Sapevate che è recentemente uscito nei negozi un nuovo ricco pacchetto di contenuti speciali per il celebre battle royale? Potete trovarlo con un leggero sconto su Amazon comodamente a questo indirizzo!