Giochi PC

Fortnite, per Ninja utilizzare un controller è come imbrogliare

Continuano le critiche di Ninja contro il battle royale di Epic Games, con le particolarmente caustiche uscite del celebre streamer su Fortnite che sono ormai all’ordine del giorno. Il famoso player di Fortnite è infatti conosciuto anche per i suoi numerosi sfoghi durante le live, che si rivelano spesso e volentieri decisamente sopra le righe. A render il tutto ancor più interessante sono poi gli sfoghi su Twitter, che spesso accendono anche forti dibattiti. Il celebre social, del resto, è oramai diventato il mezzo perfetto per indirizzare critiche verso Epic Games, la software house dietro Fortinite.

Nella sua ultima polemica, risalente al 3 aprile, Ninja indirizza ancora la sua rabbia verso Epic Games, asserendo che usare il controller su Fortnite equivalga ad usare l’aimbot e, quindi, a barare. Ninja ha deciso di puntare il dito proprio contro il tanto controverso sistema di mira assistita, che è un vantaggio peculiare dei giocatori su console.

Le rimostranze su questo aspetto non sono certo una novità per Fortnite, ma a quanto pare ultimamente la questione si è particolarmente riaccesa, tanto che alcuni noti player hanno deciso di abbandonare il gioco, probabilmente anche per questo motivo. Nonostante Epic abbia fatto degli interventi sul gioco, Ninja ha espresso un’opinione molto chiara: secondo lui non ci sono infatti differenze fra chi usa un joypad e chi usa l’aimbot, un sistema di mira e puntamento assistiti. All’interno del tweet il giocatore dichiara di aver giocato con un controller per più di una volta, non riscontrando appunto differenze fra l’usare questo tipo di sistema e chi usa il famoso cheat.

Fortnite è un titolo che consente il cross-play tra le varie piattaforme di gioco ed ha tentato di equilibrare i giocatori console e pc dando ai primi questo strumento per livellare il gap contro gli ultimi, che possono usare invece mouse e tastiera. Secondo voi si tratta di un vantaggio ingiusto e che mina il bilanciamento del titolo?

Vorresti dei contenuti aggiuntivi per Fortnite? Eccone alcuni per Nintendo Switch