Giochi PC

Fortnite è offline? Il battle royale non funziona, l’update 12.60 è in arrivo

Aggiornamento 09:27 – Fortnite è ancora offline ma i dettagli sull’aggiornamento 12.60 sono disponibili: li potete trovare nel nostro articolo dedicato.

Dopo due settimane di attesa, il battle royale di Epic Games è finalmente pronto per aggiornarsi con un nuovo update di alto livello: parliamo del numero 12.60, che speriamo introduca tante novità di peso all’interno di Battaglia Reale, Salva il Mondo e Modalità Creativa. A partire dalle 08.00 di oggi, 20 maggio 2020, Fortnite è offline: per alcune ore, quindi, il battle royale non funzionerà. Sarà Epic stessa ad avvertirci quando la sua opera sarà nuovamente a disposizione: probabilmente avverrà tra le 11.00 e le 13.00, ma questa stagione ci ha abituato a orari molto variabili.

Per ora non abbiamo un’idea precisa, e a dire il vero nemmeno generica, di quello che ci aspetta. Si tratta quasi per certo dell’ultimo grande update della Stagione 2 e servirà per prepararci all’arrivo della Stagione 3: sappiamo già che ci sarà l’evento Doomsday, legato all’agenzia e a Midas. Ci sono molti rumor e leak, che hanno anticipato qualche dettaglio a riguardo.

Dopo di che, l’update 12.60 di Fortnite dovrebbe aggiungere qualche nuovo contenuto; magari qualche arma o oggetto da lancio, oltre a tante novità per Salva il Mondo e Modalità Creativa. Probabilmente ci saranno anche molteplici correzioni a bug e glitch, come quello delle cabine telefoniche che ha stupito i giocatori.

Per ora Fortnite è offline e non funziona: non possiamo fare altro se non attendere l’arrivo dell’aggiornamento e scoprire tramite le informazioni ufficiali quali sono i cambiamenti per la fase finale della Stagione 2 di Fortnite. Nel frattempo diteci, quali sono le vostre speranze? Vi è piaciuta la seconda stagione fino a questo punto? In che modo credete debba concludersi?

Se siete grandi fan di Fortnite, allora vi conviene rimpolpare il vostro portafogli console e ricevere un bel po’ di V-Buck gratis: potete farlo grazie alle ricariche presenti su Amazon, a questo indirizzo.