PlayStation 4

Fortnite quasi sconfitto dal Back Button di PS4: è record di visualizzazioni

Uno dei (molti) indicatori del successo di un prodotto è la quantità di visualizzazioni ottenute tramite i servizi di video streaming, su tutti quelle di YouTube. Avere a disposizione un gran numero di video sull’argomento e ottenere anche molte visite è importante per fare in modo che tutti conoscano l’argomento: Fortnite, ad esempio, lo sa bene ed è spesso tra i giochi più visualizzati. In questo periodo, inoltre, la collaborazione con Star Wars ha aiutato l’opera a salire in cima alle classifiche. Purtroppo per Epic Games, però, per alcuni giorni il battle royale è stato sconfitto dal Back Button di PS4.

Se non lo conoscete (ma a questo punto lo dubitiamo), dovete sapere che si tratta di un accessorio per il controller PS4 Dualshock 4. Connettendo questo dispositivo addizionale è possibile ottenere pulsanti aggiuntivi sul retro del controller, come il nome permette di intuire facilmente. Si tratta di una novità interessante, probabilmente molto utile anche per tutte quelle persone che hanno qualche limitazione motoria. Nessuno, però, si aspettava che il trailer di annuncio ottenesse un tale successo. Come potete vedere nei tweet qui sotto, il filmato è stato visto da milioni di persone.

Come riportato da Daniel Ahmad, noto analista di Niko Partners, il Back Button di PS4 ha inizialmente sconfitto Final Fantasy 7 Remake, uno dei giochi più attesi per la prossima primavera. Pur avendo cinque giorni di vantaggio, il gioco di Square Enix non è stato in grado di avvicinarsi al trailer d’annuncio di questo accessorio.

Successivamente, è stato il turno di Fortnite. Il battle royale, nel corso di almeno una giornata, segnala visite di poco inferiori a quelle del Back Button: circa 3.3 milioni per entrambi. Nel corso dell’ultima giornata, però, Fortnite ha riottenuto la corona, con un totale di 3.8 milioni contro i 3.4 dell’accessorio.

Si tratta comunque di numeri enormi e il confronto con Fortnite serve sopratutto per far capire la portata del successo del Back Button. Lo stupore degli esperti del settore, come Daniel Ahmad, sottolinea ancora di più la stranezza di quanto accaduto. A questo punto la domanda è: venderà? Lo scopriremo solo a fine gennaio, dopo l’uscita.

Se il Back Button di PS4 non vi interessa, potete acquistare un contenuto speciale per Fortnite su Amazon, precisamente a questo indirizzo.