Giochi PC

Fortnite, una nuova teoria suggerisce il ritorno del Visitatore

A seguito di cause non meglio specificate da parte di Epic Games, ed in seguito alle recenti sommosse che stanno sconvolgendo gli Stati Uniti, la Stagione 3 di Fortnite Capitolo 2 è stata più volte rinviata. Salvo ultertiori complicanze, l’arrivo della Stagione 3 è ora atteso il 17 giugno, preceduto dall’evento del Dispositivo, di cui tutta la community del battle royale sta parlando e “complottando” per capire come si svolgerà e cosa comporterà alla Stagione seguente.

I primi leak in merito suggeriscono che la mappa attuale di Fortnite verrà completamente inondata e sommersa, con grande scontento dei giocatori che volevano il ritorno della mappa del Capitolo 1. Tuttavia, tra la community di Fortnite, si è sparsa una nuova teoria secondo la quale prenderà parte all’evento del Dispositivo un volto già noto nella lore del titolo, il Visitatore. Facendo un salto indietro alla Stagione 9, nel Bunker di Jonesy i giocatori trovarono dei disegni sulle pareti raffiguranti un’isola con delle palme, identificabile al giorno d’oggi come una delle zone presenti nella mappa del gioco. Oltre a questo particolare, un utente di Reddit ha analizzato altri disegni presenti nel bunker, uno dei quali raffigurava la rottura di un argine di una diga.

My theory abt those The Visitor "leaked" things from FortNiteBR

Effettivamente, nella mappa del Capitolo 2 è presente una diga in Hydro 16. L’utente, inoltre, ha analizzato anche le registrazioni del Visitatore della Stagione 10, in cui veniva nominato un certo dispositivo. Secondo la nuova teoria, dunque, il Visitatore farà ritorno nel mondo di Fortnite, aprendo un Rift sulla diga e creando un’inondazione su tutta la mappa; e parlando proprio di Rift, nei file di gioco sono stati scovati degli assets riguardanti i Rift Beacons, dispositivi visti durante lo svolgimento della storia nel Capitolo 1.

Si tratta di una teoria molto sensata tenendo conto di tutte le informazioni a disposizione, tuttavia tale ipotesi farebbe saltare la figura chiave di Midas nell’evento, di cui si vocifera da tempo che sarà lui l’autore della distruzione della mappa. Non ci resta che attendere il giorno dell’evento per capire chi avrà ragione, salvo ulteriori aggiornamenti sulla vicenda nei prossimi giorni: diteci, cosa ne pensate della nuova teoria? Il ritorno del Visitatore vi sembra plausibile?

A questo indirizzo Amazon potete acquistare il pacchetto Zero Assoluto di Fortnite.