Tom's Hardware Italia
eSports

Fortnite: Tfue si scaglia contro gli altri professioni del battle royale

Fortnite è di nuovo al centro dell'attenzione, ma questa volta a subire le critiche di Tfue sono gli altri giocatori professionisti del battle royale.

La Coppa del Mondo di Fortnite si avvicina di settimana in settimana alle finali e i pro-player del battle royale di Epic Games si stanno impegnando per qualificarsi. Nonostante l’estremo interesse verso di essa, è stata più volte criticata e Tfue è uno dei più attivi in questo senso: giusto ieri il professionista ha definito il meta di Fortnite come “orribile, il peggiore di sempre“. Il giocatore non ha usato mezzi termini e non si è fermato a questo. Ora, sotto il fuoco di Tfue sono finiti anche i suoi colleghi o coloro che, a suo dire, si spacciano per tali.

Tfue si è lamentato dei “ragazzini idioti”, ovvero quei giocatori che si concentrano unicamente sulla vittoria dello scontro diretto con gli avversari, dimenticandosi che devono vincere la battaglia reale. A suo dire, molti non fanno altro che eliminare gli avversari, senza raccogliere il bottino e, quindi, senza migliorare le proprie capacità offensive e difensive. Questo, infine, porta alla sconfitta. In pratica, la maggior parte dei giocatori preferisce stare fermi in un posto, camperando, e giocando in modo estremamente difensivo.

Tfue, quindi, si rifiuta di considerare queste persone come dei giocatori professionisti. C’è da domandarsi, però, se le sue siano critiche corrette: il gioco, dopotutto, permette di mantenere un approccio più passivo, sfruttando le proprie costruzioni per difendersi e attendere l’occasione giusta per vincere, o almeno sopravvivere il più a lungo possibile.

Anche ammesso che questo stile di gioco sia deleterio e non renda interessante Fortnite, le critiche dovrebbero essere rivolte agli sviluppatori e non ai giocatori. Se le regole e gli equilibri spingono i giocatori a sfruttare tali tattiche, non è colpa di quest’ultimi. Diteci, voi cosa ne pensate delle parole di Tfue? Credete che abbia ragione, oppure sta esagerando?

Potete acquistare un pacchetto di contenuti esclusivi a questo indirizzo.